Navigazione veloce

Ambito Territoriale di Mantova - via Cocastelli, 15 - 46100 Mantova
PEC uspmn@postacert.istruzione.it - Email usp.mn@istruzione.it - iPA: m_pi - Codice AOO: AOOUSPMN
Codice Univoco per la Fatturazione Elettronica: HKPE39 - centralino tel. 0376 227 200 - CF 80019600206

Copertura dei posti di DSGA ex art. 14 CCNL 22 luglio 2014

Intesa sindacale del 25 luglio 2014 sui criteri di compilazione delle graduatorie per la copertura dei posti di DSGA ex art. 14 CCNI 22 luglio 2014.

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia
Direzione Generale

Prot. MIURAOODRLO R.U. 13447
del 25 luglio 2014

INTESA IN MERITO AI CRITERI DI COMPILAZIONE DELLE GRADUATORIE
per la copertura dei posti di DSGA ex art. 14 CCNI 22 luglio 2014

Le parti firmatarie dell’Accordo regionale sulle Utilizzazioni e Assegnazioni provvisorie del personale docente, educativo ed ATA delle istituzioni scolastiche statali della Lombardia per l’a.s. 2014-15, sottoscritto il 22 luglio 2014, concordano di strutturare la graduatoria dei responsabili amministrativi e degli assistenti amministrativi – da utilizzare qualora sussistano disponibilità residue di posti di DSGA dopo l’espletamento di quanto previsto dall’art. 14, c. 1 e 2, del CCNI 22 luglio 2014 – secondo i seguenti criteri generali:

  • valorizzazione dei beneficiari della seconda posizione economica di cui all’art. 2 della sequenza contrattuale 25 luglio 2008 e, in subordine, degli inclusi nella graduatoria per l’assegnazione del medesimo beneficio economico;
  • valorizzazione delle esperienze professionali acquisite nel profilo di DSGA per almeno tre anni scolastici;
  • possesso del titolo di studio previsto dal CCNL 29 novembre 2007 per l’area D;
  • a parità di titoli, impiego prioritario dei responsabili amministrativi rispetto agli assistenti amministrativi.

Pertanto la graduatoria sarà articolata come segue, in stretto ordine di priorità:

  1. assistenti amministrativi titolari della seconda posizione economica di cui all’art. 2 della sequenza contrattuale 25 luglio 2008, con almeno tre anni di servizio nel profilo di DSGA, che siano in possesso del titolo di studio previsto dal CCNL 29 novembre 2007 per l’area D;
  2. assistenti amministrativi titolari della seconda posizione economica di cui all’art. 2 della sequenza contrattuale 25 luglio 2008, con almeno tre anni di servizio nel profilo di DSGA, che non siano in possesso del titolo di studio previsto dal CCNL 29 novembre 2007 per l’area D;
  3. assistenti amministrativi titolari della seconda posizione economica di cui all’art. 2 della sequenza contrattuale 25 luglio 2008, privi sia del requisito di almeno tre anni di servizio nel profilo di D.S.G.A. sia dei titolo di studio previsto dal CCNL 29 novembre 2007 per l’area D;
  4. assistenti amministrativi inclusi nella graduatoria per l’assegnazione della seconda posizione economica di cui all’art. 2 della sequenza contrattuale 25 luglio 2008, con almeno tre anni di servizio nel profilo di DSGA, che siano in possesso del titolo di studio previsto dal CCNL 29 novembre 2007 per l’area D;
  5. responsabili amministrativi con almeno tre anni di servizio nel profilo di DSGA, che siano in possesso del titolo di studio previsto dal CCNL 29 novembre 2007 per l’area D;
  6. assistenti amministrativi con almeno tre anni di servizio nel profilo di DSGA, che siano in possesso del titolo di studio previsto dal CCNL 29 novembre 2007 per l’area D;
  7. assistenti amministrativi inclusi nella graduatoria per l’assegnazione della seconda posizione economica di cui all’art. 2 della sequenza contrattuale 25 luglio 2008, con almeno tre anni di servizio nel profilo di DSGA, che non siano in possesso del titolo di studio previsto dal CCNL 29 novembre 2007 per l’area D;
  8. responsabili amministrativi con almeno tre anni di servizio nel profilo di DSGA, che non siano in possesso del titolo di studio previsto dal CCNL 29 novembre 2007 per l’area D;
  9. assistenti amministrativi con almeno tre anni di servizio nel profilo di DSGA, che non siano in possesso del titolo di studio previsto dal CCNL 29 novembre 2007 per l’area D;
  10. assistenti amministrativi inclusi nella graduatoria per l’assegnazione della seconda posizione economica di cui all’art. 2 della sequenza contrattuale 25 luglio 2008, privi sia del requisito di almeno tre anni di servizio nel profilo di DSGA sia dei titolo di studio previsto dal CCNL 29 novembre 2007 per l’area D;
  11. responsabili amministrativi privi sia del requisito di almeno tre anni di servizio nel profilo di DSGA sia dei titolo di studio previsto dal CCNL 29 novembre 2007 per l’area D;
  12. assistenti amministrativi privi sia del requisito di almeno tre anni di servizio nel profilo di DSGA sia dei titolo di studio previsto dal CCNL 29 novembre 2007 per l’area D.

All’interno di ciascuna fascia il personale sarà graduato in base alla valutazione dei titoli di servizio e dei titoli generali – con esclusione delle esigenze di famiglia – prevista dall’allegato 4 al CCNI 22 luglio 2014; in caso di parità di punteggio, precede la maggiore età anagrafica. In merito al requisito di servizio nel profilo di DSGA si applicano le norme previste per le procedure di mobilità professionale.

Per accedere alla graduatoria di cui sopra, il personale interessato dovrà dichiarare sotto la propria responsabilità di non aver rifiutato analogo incarico – ai sensi dell’art. 47 CCNL o in quanto beneficiario della prima posizione economica di cui all’art. 7 della sequenza contrattuale 25 luglio 2010 – all’interno dell’istituzione scolastica di appartenenza.

Per la parte sindacale

FLC-CGIL

CISL SCUOLA

UIL SCUOLA

SNALS – CONF.SAL

GILDA UNAMS

Per la parte pubblica

Il dirigente dell’ufficio VI

Luca Volonté

Direzione Regionale e altri Ambiti territoriali (link esterni)