Navigazione veloce

Ambito Territoriale di Mantova - via Cocastelli, 15 - 46100 Mantova
PEC uspmn@postacert.istruzione.it - Email usp.mn@istruzione.it - iPA: m_pi - Codice AOO: AOOUSPMN
Codice Univoco per la Fatturazione Elettronica: HKPE39 - centralino tel. 0376 227 200 - CF 80019600206

Concorso per esami e titoli
per il reclutamento di dirigenti scolastici

Concorso per esami e titoli per il reclutamento di Dirigenti Scolastici per la scuola primaria, secondaria di primo e secondo grado e per gli Istituti Educativi (DDG 13 luglio 2011, pubblicato in G.U. n. 56 del 15 luglio 2011).

Direzione Generale
Ufficio VII – Dirigenti amministrativi, tecnici e scolastici
via Ripamonti, 85 – 20141 Milano – Tel.02 574 627 296 – Fax 02 574 627 246
E-mail: uff7-lombardia@istruzione.it
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n° MIUR AOODRLO R.U. 7505
Milano, 18 luglio 2011

A tutto il personale interessato

Ai Dirigenti degli Ambiti Territoriali
della Lombardia

e p.c.
alle OO.SS. Area V della dirigenza scolastica

Oggetto: Concorso per esami e titoli per il reclutamento di Dirigenti Scolastici per la scuola primaria, secondaria di primo grado, secondaria di secondo grado e per gli Istituti Educativi (DDG 13 luglio 2011, pubblicato in G.U. n. 56 del 15 luglio 2011)

Si comunica che sulla Gazzetta Ufficiale n. 56 del 15 luglio 2011 (4ª Serie Speciale) è stato pubblicato il bando del Concorso indicato in oggetto per il reclutamento di 2.386 dirigenti scolastici, di cui 355 da destinare alla Lombardia. Il bando – di cui si allega copia – è consultabile anche in Intranet o nel sito Internet del MIUR.

Le domande di ammissione degli aspiranti devono essere presentate esclusivamente per via telematica utilizzando le modalità previste dall’art. 4 del bando medesimo entro il termine perentorio di trenta giorni decorrenti dalla data di pubblicazione del bando sulla Gazzetta Ufficiale. In particolare gli aspiranti dovranno preliminarmente registrarsi presso il sito del MIUR (www.istruzione.it nell’apposita sezione dedicata “Istanze on line – registrazione”) a decorrere dal 18 luglio 2011 e completare la registrazione medesima attraverso il riconoscimento fisico presso una istituzione scolastica, oppure presso un Ufficio Scolastico Territoriale o presso l’USR. È prevista la possibilità di ricorrere all’istituto della delega. Successivamente – e comunque a decorrere dal 25 luglio 2011 – dovrà essere inserita l’istanza di partecipazione al concorso utilizzando l’apposita sezione “Istanze on line – accedi ai servizi” del sito del MIUR richiamato sopra.

Si rammenta che le dichiarazioni rese e sottoscritte nella domanda di ammissione hanno valore di autocertificazione. Di conseguenza, nel caso di falsità in atti e dichiarazioni mendaci, trovano applicazione le sanzioni penali previste dall’art. 76 del D.P.R. n. 445 del 28 dicembre 2000.

Ai sensi degli artt. 3 e 4 del bando, sono considerate causa di esclusione dal concorso:

  • l’invio della domanda di ammissione oltre il termine di 30 gg. dalla data di pubblicazione del bando sulla G.U.;
  • il mancato possesso dei requisiti di cui al bando stesso, oltre a quelli generali per l’accesso agli impieghi civili delle pubbliche amministrazioni previsti dalla normativa vigente;
  • la presentazione della domanda di ammissione in più regioni.

Per ogni altra informazione si rimanda alla consultazione del bando di concorso in oggetto.

Il dirigente
Mario Maviglia

Allegato:

MM/cm
Referente: Cinzia Monticelli
Tel: 02 574 627 343
E-mail: cinzia.monticelli@istruzione.it

AT - Aree

Direzione regionale e altri ambiti territoriali (link esterni)

VIILecco

VIIILodi

IXMantova

IXMilano