Navigazione veloce

Ambito Territoriale di Mantova - via Cocastelli, 15 - 46100 Mantova
PEC uspmn@postacert.istruzione.it - Email usp.mn@istruzione.it - iPA: m_pi - Codice AOO: AOOUSPMN
Codice Univoco per la Fatturazione Elettronica: HKPE39 - centralino tel. 0376 227 200 - CF 80019600206

Avvio dell’anno scolastico 2012-13
indicazioni operative

L’Ufficio regionale VI fornisce le indicazioni operative per il regolare avvio dell’anno scolastico 2012-13.

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia
Ufficio VI – Personale della scuola

Prot. n° MIUR AOODRLO R.U. 10642
del 22 agosto 2012

Ai dirigenti degli Uffici scolastici territoriali
della Lombardia

e, p.c., ai dirigenti delle scuole statali
di ogni ordine e grado della Lombardia

Oggetto: avvio dell’anno scolastico 2012-13 – indicazioni operative

Nelle more della definizione del quadro normativo nazionale, tenuto conto delle imprescindibili e assolutamente eccezionali ragioni di necessità e urgenza tese ad assicurare il regolare avvio dell’anno scolastico – nonché della tempistica rideterminata dall’art. 9, c. 19, d.l. 3 maggio 2011, n. 70 – le SS.LL. procederanno alla pubblicazione delle graduatorie del personale che ha presentato richiesta di utilizzazione o assegnazione provvisoria; dette graduatorie dovranno essere redatte sulla base del contenuto della bozza di CCNI trasmessa dal Ministero in data 8 agosto 2012. Le relative operazioni terranno conto dei criteri contenuti nella bozza di nota allegata (all.1), attualmente non formalizzabile in assenza di norme nazionali di riferimento, e dovranno essere effettuate sul sistema informatizzato di cui alla nota 25 luglio 2012, prot. DRLO 9620, dovranno concludersi in tempo utile per consentire entro il 31 agosto 2012 l’individuazione degli aventi diritto alla stipula del contratto a tempo indeterminato di cui al Decreto ministeriale 10 agosto 2012, n. 74, nonché l’assegnazione agli stessi della sede provvisoria per l’anno scolastico 2012/2013.

Per quanto riguarda il personale ATA, una volta terminate le operazioni di utilizzazione e assegnazione provvisoria, le SS.LL. avvieranno le operazioni di assegnazione degli incarichi aggiuntivi su sedi sottodimensionate ai DSGA titolari su sede normodimensionata conformemente a quanto previsto nella bozza di accordo regionale con le OO.SS. riportata in allegato (all. 2) che sarà formalizzata non appena verrà determinato il quadro normativo nazionale. Le richieste di assegnazione da parte dei DSGA andranno presentate entro il 27 agosto 2012.

Analogamente si allega la bozza di accordo regionale riguardante l’utilizzazione degli assistenti amministrativi su posti di DSGA per l’a.s. 2012-13 (all.3), in modo che le SS.LL. possano predisporre gli interventi d’ufficio ivi previsti e gli interessati possano produrre le istanze entro il 27 agosto 2012. Si richiama l’attenzione sul fatto che dette utilizzazioni potranno essere disposte esclusivamente su sedi normodimensionate.

Tutte le sunnominate operazioni, registrate al già richiamato sistema informatizzato, dovranno inderogabilmente concludersi entro il 31 agosto. Il costante aggiornamento a sistema delle disponibilità per qualsiasi ragione sopravvenute nonché la puntuale registrazione delle operazioni effettuate costituiscono un’imprescindibile precondizione per il pronto ed efficace avvio delle operazioni successive.

Immediatamente dopo il termine delle operazioni relative al personale a tempo indeterminato e comunque entro il 10 settembre 2012, le scuole polo procederanno con estrema urgenza all’individuazione degli aventi diritto alla stipula del contratto a tempo determinato di durata annuale e fino al termine delle attività didattiche per tutto il personale docente e per i collaboratori scolastici, mentre per quanto riguarda gli assistenti amministrativi e gli assistenti tecnici, si attendono specifiche indicazioni in merito all’applicazione dell’art. 14, c. 13, d.l. 95/2012. In fase di conferimento delle supplenze, il numero dei convocati dovrà comunque garantire l’esaurimento in un’unica convocazione delle disponibilità al momento presenti.

Il dirigente
Luca Volonté

Allegati

AT - Aree

Direzione regionale e altri ambiti territoriali (link esterni)

VIILecco

VIIILodi

IXMantova

IXMilano