Navigazione veloce

Ambito Territoriale di Mantova - via Cocastelli, 15 - 46100 Mantova
PEC uspmn@postacert.istruzione.it - Email usp.mn@istruzione.it - iPA: m_pi - Codice AOO: AOOUSPMN
Codice Univoco per la Fatturazione Elettronica: HKPE39 - centralino tel. 0376 227 200 - CF 80019600206

Accertamenti a campione
per il personale ATA beneficiario della legge 104/92

Sarà sottoposto a verifica il 15% delle certificazioni della legge 104 rilasciate da provincia diversa da quella di residenza per gli ATA aspiranti all’inclusione nelle graduatorie “24 mesi”.

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia
Ufficio XVI – Mantova

Prot. n° MIUR AOO USPMN R.U. 3431 A3 6a del 31 marzo 2011

Ai Dirigenti
Istituti scolastici di ogni ordine e grado
di Mantova e provincia

Alle OO.SS. comparto scuola

All’Albo – SEDE

Al sito Internet

Oggetto: Accertamento sussistenza delle condizioni di handicap – D.I. 165/2010: criteri di individuazione dei soggetti di cui si procederà all’accertamento

Il decreto interministeriale n. 165 del 30.07.2010, pubblicato sulla G.U. n. 234 del 6/10/2010 in vigore dal 21/10/2010, prevede che anche il personale ATA che presenta domanda di nuova inclusione o aggiornamento nelle graduatorie permanenti (concorsi 24 mesi) in provincia diversa da quella di residenza, che intende avvalersi dei benefici previsti dalla legge 104/92, deve produrre la certificazione medica in originale o in copia conforme.

L’art. 3 comma 2 del predetto decreto stabilisce che gli Uffici Scolastici possono chiedere accertamenti a campione determinando, preventivamente, i criteri di individuazione dei soggetti per i quali s’intende procedere alla richiesta degli accertamenti stessi nelle sedi ove sono ubicati gli Uffici su citati.

Per quanto sopra ed in base alla recente riunione dei referenti provinciali avvenuta presso l’U.S.R. della Lombardia, questo Ufficio Scolastico Territoriale stabilisce quanto segue:

  • il 15% del personale ATA avente titolo nelle graduatorie permanenti, che ha prodotto o produrrà la certificazione di cui alla legge 104/92, rilasciata da azienda sanitaria di regione diversa dalla Lombardia, sarà sottoposto ad accertamenti in questa provincia;
  • così pure saranno sottoposte ad accertamenti anche il 15% delle certificazioni rilasciate da ASL di province lombarde, evidentemente esclusa Mantova.

La scelta dei candidati da sottoporre ad accertamenti avverrà mediante sorteggio.

I suddetti criteri, oggetto di informativa sindacale già effettuata in data odierna, vengono con la presente resi noti anche mediante pubblicazione all’albo e sul sito Internet.

Le SS.LL. sono invitate a dare alla presente la massima diffusione fra gli interessati.

Il dirigente regg.
Giuseppe Petralia

Per informazioni
Gianpaolo Ferrarini
telefono diretto 0376 227 242
E-mail gianpaolo.ferrarini.mn@istruzione.it, fax 0376 32 79 72

AT - Aree

Direzione regionale e altri ambiti territoriali (link esterni)

VIILecco

VIIILodi

IXMantova

IXMilano