Navigazione veloce

Ufficio VIII - Ambito Territoriale di Lodi e attività contabili, contrattuali e convenzionali a livello regionale - Piazzale Forni, 1 - 26900 Lodi. Indirizzo di PEC usplo@postacert.istruzione.it - E-mail: usp.lo@istruzione.it. Codice iPA: m_pi. Codice AOOAOO: AOOUSPLO. Codice univoco fatturazione elettronica: HKPE39. Tel. 0371 466801. CF 92528290155.

Indicazioni operative supplenze personale docente a.s. 2013/14

Invito a pubblicare in data 6 settembre 2013 , all’albo della scuola (sito istituzionale), le rispettive graduatorie di istituto di prima, seconda e terza fascia (prive dei dati sensibili)

Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia
Ufficio XV – Lodi 
Piazzale Forni, 1 – 26900 Lodi – Tel. 0371 466801
Posta Elettronica Certificata: usplo@postacert.istruzione.it

Prot. n. n. MIUR AOO USPLO R.U. 3311
Lodi, 05 settembre 2013

Ai dirigenti delle istituzioni scolastiche
di ogni ordine e grado di lodi e provincia

OO.SS. territoriali della scuola

Al sito

Oggetto: Indicazioni operative supplenze personale docente  a.s. 2013/14

Richiamando la nota MIUR prot. 8585 del 30 agosto 2013 pubblicata sulla rete Intranet, le SS.LL. sono invitate a pubblicare il 6 settembre 2013 le rispettive graduatorie di istituto di prima, seconda e terza fascia, prive dei dati sensibili all’albo della scuola (sito istituzionale) in quanto già regolarmente elaborate e pertanto disponibili sul portale SIDI (diffusione telematica graduatorie → visualizza graduatorie).

Conseguentemente le SS.LL. sono autorizzate, secondo le indicazioni fornite dalla nota MIUR n prot. 1878 del 30/08/2013, a procedere alla copertura di tutti i posti e/o ore, così come previsto dal DM del 13 giugno 2007 (regolamento per il conferimento delle supplenze al personale docente ed educativo).

Si rammenta, inoltre, di procedere alla pubblicazione sul sito istituzionale della scuola dei nominativi del personale docente che stipulerà il contratto di lavoro a tempo determinato; ciò in adempimento delle disposizioni di cui alla legge 241/90.

Infine si segnala, che l’obbligo della certificazione sanitaria di idoneità all’impiego è stato abolito dall’art. 42 del DL 21 giugno 2013 n. 69, convertito, con modificazioni, nella legge 9 agosto 2013 n. 98.

Il dirigente
Luca Volontè

 

PP/ct



Ufficio scolastico regionale e Ambiti territoriali (link esterni)