Navigazione veloce

Ufficio VIII - Ambito Territoriale di Lodi e attività contabili, contrattuali e convenzionali a livello regionale - Piazzale Forni, 1 - 26900 Lodi. Indirizzo di PEC usplo@postacert.istruzione.it - E-mail: usp.lo@istruzione.it. Codice iPA: m_pi. Codice AOOAOO: AOOUSPLO. Codice univoco fatturazione elettronica: HKPE39. Tel. 0371 466801. CF 92528290155.

Formazione in ingresso per il personale docente ed educativo – Anno scolastico 2011-2012

Presentazione del piano di formazione del personale docente ed educativo neo-immesso in ruolo, calendario dei seminari e modalità d’iscrizione ad essi.

Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia
Ufficio XV – Lodi  Ufficio XIX – Pavia
Piazzale Forni, 1 – 26900 Lodi – Tel. 0371 466801
Posta Elettronica Certificata: usplo@postacert.istruzione.it

Prot. n. n. MIUR AOO USPPV R.U. 1525 
Pavia, 27 marzo 2012

Ai dirigenti scolastici
scuole di ogni ordine e grado
di Lodi e Provincia

Ai Direttori dei corsi per i docenti neoassunti

e, p.c.

Ai docenti neoimmessi in ruolo

Alle docenti e-tutor

Oggetto: Formazione in ingresso per il personale docente ed educativo – Anno scolastico 2011-2012

Con Circolare USR prot. 4396 del 26 aprile 2012 sono fornite indicazioni per l’avvio delle attività formative riguardanti i docenti neoassunti, sulla base della Nota MIUR prot. 2761 del 11 aprile 2012, avente lo stesso oggetto.

La citata Circolare MIUR vincola ad un’offerta di almeno 50 ore complessive di formazione, di cui 25 on line, da svolgersi con il supporto della piattaforma ANSAS, e 25 in presenza. Per valorizzare le progettualità territoriali la direzione regionale indica modalità flessibili di articolazione delle attività utili per il raggiungimento delle 25 ore in presenza, lasciando agli ambiti territoriali l’individuazione dei modelli organizzativi che meglio soddisfano le esigenze provinciali.

Al fine di riconoscere i percorsi formativi già effettuati dai docenti nel corrente A.S. e garantire i necessari spazi di flessibilità lo scrivente ufficio comunica che il Piano formativo per la Provincia di Lodi prevede per il raggiungimento delle 25 ore in presenza attività obbligatorie e attività a scelta dei docenti così suddivise:

A tal proposito verrà predisposto uno spazio per attivare due azioni:

  1. 2 ore obbligatorie di accoglienza (incontro del 3 aprile 2012)
  2. 12 ore per l’azione di tutoring del percorso on line, di cui 9 ore obbligatorie, suddivise in tre incontri da 3 ore, e 3 ore a scelta del docente in un quarto incontro aggiuntivo (Allegato 1: dettagli dei quattro corsi previsti- sedi, direttori di corso, e-tutor, calendari, orari; Allegato 2: associazione dei docenti alle classi)
  3. fino a 12 ore a scelta del docente dedicate ad azioni ritenute rilevanti nella progettualità provinciale; sono azioni ritenute idonee al conseguimento del presente BONUS tutti i seminari progettati a livello territoriale nel 2011-2012; ai seminari già effettuati si aggiunge un’ulteriore offerta di quattro seminari programmati nel prossimo mese di maggio (Allegato 3: titoli, relatori, sedi, date e orari dei seminari; Allegato 4: modulo di iscrizione ai seminari)
  4. fino a 10 ore in azioni di formazione ritenute rilevanti nel percorso di inserimento programmato nell’istituto sede di titolarità del docente neo immesso.

In base alla CM 267/91 la formazione è da ritenersi valida con un massimo di assenze giustificate pari al 30 % delle ore in presenza (massimo 7 ore su 25 in presenza).

Il piano formativo prevede la validazione delle ore di formazione online nella misura di due crediti per ogni ora di formazione per un totale di cinquanta crediti complessivi. Il sistema dei crediti permette libertà di scelta al corsista: ognuno può decidere come totalizzare tali crediti scegliendo le attività online che preferisce. Per ulteriori approfondimenti sulle modalità di attribuzione e conteggio dei crediti si rimanda alla scheda informativa, presente sul sito Puntoedu di ANSAS.

Nell’attestato validato dall’e-tutor e  firmato dal direttore del corso le ore on line verranno sommate alle ore in presenza dedicate al tutoring e alle ore in presenza di frequenza alle attività provinciali e di istituto. L’ufficio Scolastico Territoriale curerà la trasmissione ai direttori dei corsi dell’attestazione delle ore di presenza ai seminari e delle ore di formazione di istituto sulla base delle:

  • firme di presenza ai seminari depositate agli atti (punto 1 e 3, fino a un massimo di 2+12 ore)
  • attestazioni per le eventuali ore di formazione di istituto. I dirigenti scolastici sono gentilmente pregati di far pervenire le attestazioni a questo Ufficio entro il 7 maggio 2012, specificando tipo di attività e numero di ore di impegno effettivo per i docenti neoimmessi in servizio nella propria scuola (punto 4, fino a un massimo di 10 ore).

Come già ufficiosamente comunicato, le istituzioni scolastiche, sedi di servizio degli interessati, devono curare la procedura di iscrizione on line dei docenti neoassunti alla piattaforma dell’Agenzia per lo Sviluppo dell’Autonomia Scolastica, ex INDIRE, già attivata il giorno 11 aprile 2012 all’indirizzo http://for.indire.it/neoassunti2012/iscrizioni. Gli Istituti Scolastici statali di ogni ordine e grado, compresi i convitti e gli educandati, devono utilizzare il codice meccanografico e la password, usata per le iscrizioni alle iniziative di Puntoedu, per iscrivere i propri docenti e il personale educativo come corsisti ad uno degli ambienti di apprendimento predisposti per i neoassunti dall’ANSAS, prelevando i dati anagrafici degli utenti previsti dall’elenco fornito dal MIUR. Le scuole che non fossero in possesso della password d’istituto Puntoedu, devono farne richiesta all’Agenzia compilando il modulo da scaricare on-line ed inviandolo via fax al numero 055/2380393. In caso di problemi di funzionamento tecnico contattare neo2012-helpregistrazione@indire.it L’e-mail e il codice fiscale sono campi obbligatori ai fini dell’iscrizione. Si invita ad indicare l’indirizzo e-mail personale del corsista.

La comunicazione della password agli utenti è a carico dell’istituzione che li ha iscritti: la scuola, l’educandato o il convitto per i corsisti; l’Ufficio Scolastico Regionale per gli altri (e-tutor e direttori di corso). Ad ambiente aperto sarà comunque disponibile una funzione che permetterà di richiedere i codici che saranno inviati all’indirizzo di posta elettronica immesso all’atto dell’iscrizione. Dal primo accesso all’ambiente di formazione l’utente avrà la possibilità di modificare il proprio profilo e l’indirizzo di posta elettronica.

Si ringrazia per la consueta collaborazione.

Il dirigente
Giuseppe Bonelli

Allegati

RM/

Per informazioni:

Michelini Roberta
Tel 0371 466824 – fax 0371 466817
e-mail roberta.michelini.lo@istruzione.it



Ufficio scolastico regionale e Ambiti territoriali (link esterni)