Navigazione veloce

Ambito territoriale di Lecco - Piazza Lega Lombarda n. 4 - 23900 Lecco - Tel. 0341 296 111 - PEC usplc@postacert.istruzione.it - CF 92025870137

Ripubblicazione graduatoria provinciale permanente personale ATA profilo di collaboratore scolastico 2011/2012

è ripubblicata la graduatoria provinciale permanente del personale ATA “24 mesi” per il profilo di collaboratore scolastico, a seguito dell’applicazione della nota del MIUR prot. n. 6513 del 4 settembre 2012

Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia
Ufficio XIV – Ambito Territoriale di Lecco
Area A – Gestione risorse umane della scuola
Via Marco d’Oggiono, 15 – 23900 – Lecco
Posta Elettronica Certificata: usplc@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOOUSPLC R.U. 8348
Lecco,  12 ottobre 2012

 

Ai Dirigenti Scolastici
della Provincia di Lecco
Alle OO.SS. Scuola
della Provincia di Lecco
All’USR Lombardia
Ufficio VI – Milano

 

 

IL DIRIGENTE

 

VISTI i Bandi di concorso del Direttore Generale Regionale della Lombardia prot. n. 1354, 1355 e 1356 del 14 febbraio 2012, relativi al concorso per soli titoli per l’inclusione e/o l’aggiornamento della graduatoria permanente di cui all’art. 554 del D. Lgs. N. 297/94, per il profilo professionale di ASSISTENTE AMMINISTRATIVO, ASSISTENTE TECNICO e COLLABORATORE SCOLASTICO del personale A.T.A. della Scuola per l’a.s. 2011/2012;
VISTA la nota del MIUR prot. n. 5837 del 31 luglio 2012 con cui si precisava che i periodi riconosciuti ai candidati in virtù delle cosiddette norme “salva precari” competevano unicamente a coloro che avevano prodotto domanda di inserimento e/o aggiornamento nelle graduatorie permanenti della stessa provincia di inserimento negli elenchi prioritari;
CONSIDERATO che a seguito di tale nota quest’Ufficio Territoriale ha riesaminato le domande dei candidati che hanno chiesto l’inserimento nella provincia di Lecco rettificando il punteggio di cinque candidati per il profilo di COLLABORATORE SCOLASTICO;
VISTO il Decreto prot. n. 7265 del 27 agosto 2012, con il quale sono state pubblicate le graduatorie definitive per l’a.s. 2011/2012;
VISTA la nota del MIUR prot. n. 6513 del 4 settembre 2012, con la quale l’Ufficio III della Direzione Generale per il personale scolastico del MIUR ha chiarito e specificato che i punteggi acquisiti a qualsiasi titolo, ivi inclusi quelli previsti dalla Legge 167 del 24 novembre 2009 e relativi DD. MM. di attuazione (salva precari), spettano agli aventi diritto tanto all’atto dell’aggiornamento delle graduatorie permanenti della provincia in cui sono inseriti quanto a coloro che chiedono l’inclusione nella terza fascia delle graduatorie di istituto di altra provincia, per il successivo inserimento nella graduatoria permanente della medesima provincia;
VISTA la nota del MIUR prot. n. 6873 del 19 settembre 2012, con la quale l’Ufficio III della Direzione Generale per il personale scolastico del MIUR, chiedeva agli Uffici Scolastici Regionali di uniformarsi al contenuto della nota prot. n. 6513 del 4 settembre;
TENUTO CONTO della nota dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia prot. n. 12530 del 21 settembre 2012, con la quale si chiedeva all’Ufficio III di chiarire inequivocabilmente la compatibilità dei contenuti  delle note 31 luglio 2012, prot. n. DGPER 5837 e 4 settembre 2012, prot. n. DGPER 6513;
VISTA la nota del MIUR prot. n. 7253 del 2 ottobre 2012, con la quale l’Ufficio III della Direzione Generale per il personale scolastico del MIUR, in risposta alla nota USR Lombardia prot. n. 12530 del 21 settembre 2012, chiarisce e conferma che i periodi riconosciuti in virtù delle norme salva-precari competono a tutti coloro che producono domanda di inserimento o aggiornamento nelle graduatorie permanenti di qualunque provincia d’Italia e quindi anche in provincia diversa di inserimento negli elenchi prioritari;
TENUTO CONTO che la Commissione giudicatrice del concorso per soli titoli è stata riconvocata in data 9 ottobre 2012 per poter procedere al riesame delle domande di nuovo inserimento nella provincia di Lecco e che dopo tale operazione risultano, solo per il profilo di COLLABORATORE SCOLASTICO, per i candidati di seguito indicati, i seguenti punteggi:
Carbunaro Florentina (05/02/1959 – EE) da punti 40,05 a punti 42,55;
Fiaccabrino Margherita (02/08/1950 – AG) da punti 36,00 a punti 40,50;
Giagnorio Costantina (29/11/1970 – FG) da punti 42,00 a punti 45,50;
Lobrace Francesco (18/12/1968 – AV) da punti 33,10 a punti 37,10;
Magni Gabriella (29/10/1965 – BG) da punti 16,10 a punti 20,10;
APPORTATE alla graduatoria permanente provinciale le rettifiche ai punteggi che di conseguenza, si sono rese necessarie;

 

DECRETA

Art. 1

è pubblicata, in via definitiva, sotto condizione dell’accertamento del possesso dei requisiti prescritti da parte dei concorrenti in essa inseriti, l’allegata graduatoria permanente del Concorso per soli titoli di cui all’art. 554 del D. Lgs. 297/94, relativa al profilo professionale di COLLABORATORE SCOLASTICO del personale A.T.A. della scuola, bandito con decreto del Direttore Generale Regionale, prot. n. 1356 del 14 febbraio 2012.
Avverso la graduatoria definitiva è ammesso, per i soli vizi di legittimità, ricorso giurisdizionale al T.A.R., oppure ricorso straordinario al Capo dello Stato, rispettivamente entro sessanta ovvero centoventi giorni dalla data di pubblicazione all’Albo.


per Il Dirigente
Giuseppe Petralia
dott. Rosario Carnabuci

Allegati: GradPerm_CS_12102012

 

 

 

Responsabile del procedimento: dott. Giuseppe Petralia
Pratica trattata da: Olivia Rosito
telefono: 0341296115
e  mail: olivia.rosito.lc@istruzione.it

Direzione regionale e altri ambiti territoriali (link esterni)

VIILecco

VIIILodi

IXMantova

IXMilano