Navigazione veloce

Ambito territoriale di Lecco - Piazza Lega Lombarda n. 4 - 23900 Lecco - Tel. 0341 296 111 - PEC usplc@postacert.istruzione.it - CF 92025870137

Progetti di educazione alla salute

Scheda per la rchiesta di interventi, nell’ambito di uno specifico progetto, di approfondimento sui temi dell’Educazione alla Salute intesa come ricerca/azione del benessere di tutta la comunità scolastica

Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia
Ufficio XIV – Ambito Territoriale di Lecco
Area Autonomia
Via Marco d’Oggiono, 15 – 23900 – Lecco
Posta Elettronica Certificata: usplc@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOOUSPLC R.U. 2465
Lecco,  02 marzo 2011

Ai dirigenti scolastici
Ai docenti referenti per l’ed. alla salute e l’ed. all’ambiente 

Oggetto: Scheda per progetti di educazione alla salute

Anche quest’anno l’Ufficio Scolastico Territoriale , in accordo con l’ASL, invia, con il debito anticipo, la scheda mediante la quale gli Istituti di ogni ordine e grado, pubblici e paritari, hanno la possibilità, presentando un progetto, di richiedere interventi di approfondimento sui temi dell’Educazione alla Salute, intesa come ricerca/azione del benessere di tutta la comunità scolastica.

A tal fine, la scheda è stata leggermente modificata e semplificata con lo scopo di raggiungere due obiettivi fondamentali:

  • facilitare il lavoro dei docenti;
  • valorizzare il progetto nella sua complessità piuttosto che l’intervento dello specialista.

In accordo con gli operatori e le operatrici dell’Asl si è stabilito quanto segue:

  • Per quanto riguarda il tema dell’ Igiene Orale verranno limitati gli interventi delle infermiere Asl, alle sole Scuole dell’Infanzia . Le/gli insegnanti di scuola primaria interessati a sviluppare il tema nell’ambito del curriculum programmato, potranno richiedere a questo ufficio, incontri di formazione,materiale didattico da consultare o da scaricare su siti accreditati.

La decisione è nata dalla convinzione che la cultura dell’igiene orale è profondamente radicata nella nostra società e, benché vada continuamente sollecitata,non necessita più di un livello di “alfabetizzazione primaria”. Inoltre,va ribadito che un’adeguata salute orale si ottiene anche con una corretta alimentazione che privilegi alcuni cibi a scapito di altri, responsabili di alterazioni e patologie. Pertanto, ogni progetto di sviluppo dell’igiene orale va accompagnato da una coerente progettazione relativa all’educazione alimentare, arricchita da pratiche concrete, come, ad es., la diffusione della frutta durante la ricreazione o la vendita di merende salutari .

  • Gli Istituti Comprensivi dovranno presentare una sola scheda che valorizzi il progetto d’Istituto, inteso come intervento permanente e interdisciplinare .
  • Anche per gli Istituti Superiori e Professionali saranno privilegiati i Progetti unitari trasversali da cui emerga che il valore del benessere è perseguito da tutto l’Istituto con il coinvolgendo dei docenti dei vari ambiti disciplinari . 
  • Verranno valorizzati i progetti che promuovano iniziative volte allo sviluppo della sostenibilità, come, ad esempio promozione di piedibus e bicibus, di visite guidate realizzate con mezzi pubblici e/o con la bicicletta o, nel caso della refezione scolastica, avvio di esperienze di menù biologici o a km 0. Saranno apprezzate le iniziative di realizzazione di orti scolastici .
  • Gli interventi che richiedano la presenza di esperti andranno sempre concordati con questi ultimi al fine di progettare attività adeguate alle singole situazioni.


Il dirigente
Luigi Roffia

Scheda progettazione interventi a s  2011-2012
Titolo: Scheda progettazione interventi a s 2011-2012 (0 click)
Etichetta:
Filename: scheda-progettazione-interventi-a-s-2011-2012.doc
Dimensione: 504 KB

Responsabile del procedimento : Prof. Luigi Roffia
Responsabile dell’istruttoria: Paola Schiesaro
telefono: 0341296136
Email: annapaola.schiesaro.la@istruzione.it

Direzione regionale e altri ambiti territoriali (link esterni)

VIILecco

VIIILodi

IXMantova

IXMilano