Navigazione veloce

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca - USR Lombardia - via Pola, 11 - 20124 - Milano - Tel. 02 574 627 1 - Codice Ipa: m_pi - PEC drlo@postacert.istruzione.it - E-mail: direzione-lombardia@istruzione.it - Codice AOO: AOODRLO - Codice per la fatturazione elettronica: HKPE39 per la contabilità generale, S068C6 per quella ordinaria - CF 97254200153

Avvio anno scolastico 2013/14: attribuiti tutti i contratti a tempo indeterminato e le supplenze sui posti residui

Grazie alla collaborazione degli ambiti territoriali tutte le operazioni si sono proficuamente concluse entro il 31 agosto.(Comunicato stampa del Direttore Generale).

logo-pdf

Comunicato

In riferimento alle operazioni di reclutamento del personale docente ed ATA finalizzate al regolare avvio dell’anno scolastico 2013/14, si informa che l’Ufficio scolastico regionale per la Lombardia – attraverso gli uffici dei relativi ambiti territoriali della regione – ha proceduto entro il 31/08/2013 all’attribuzione dei contratti a tempo indeterminato (nomine in ruolo) su tutto il contingente dei posti autorizzati dal Miur per il territorio regionale (1831 posti di personale docente). Per il personale docente i contratti sono stati conferiti per il 50%  dei posti ai vincitori delle nuove procedure concorsuali bandite con D.M. 82/2012 – tutte portate a termine nel rigoroso rispetto della tempistica prevista – e per il rimanente 50% ai candidati inseriti nelle graduatorie provinciali ad esaurimento. 

Le suddette nomine in ruolo hanno determinato la copertura effettiva dell’80%  delle disponibilità (1482 posti), a causa di rinunce di alcuni candidati, che verranno coperte a breve. Contestualmente sono stati attribuiti 1050 contratti a tempo indeterminato ai collaboratori scolastici inseriti nelle graduatorie delle singole province.

Sui posti residui disponibili per tutto l’anno gli uffici territoriali hanno stipulato complessivamente n. 7439 contratti a tempo determinato (supplenze) entro il 31/08/2013.

Un particolare ringraziamento va a tutto il personale degli uffici territoriali, il cui impegno e la cui comprovata professionalità hanno consentito il raggiungimento di un obiettivo di tale importanza, a garanzia del regolare avvio dell’anno scolastico. Entro questo quadro, risulta di particolare rilievo il risultato raggiunto dal personale dell’ufficio scolastico territoriale di Milano, che ha concluso le operazioni insieme a tutti gli altri uffici territoriali, gestendo 1241 nomine in ruolo e 3556 supplenze.

 Milano, 4 settembre 2013

Francesco de Sanctis

  • Condividi questo post su Facebook

Ambiti territoriali (link esterni)

VIILecco

VIIILodi

IXMantova

XMilano