Navigazione veloce

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca - USR Lombardia - via Pola, 11 - 20124 - Milano - Tel. 02 574 627 1 - Codice Ipa: m_pi - PEC drlo@postacert.istruzione.it - E-mail: direzione-lombardia@istruzione.it - Codice AOO: AOODRLO - Codice per la fatturazione elettronica: HKPE39 per la contabilità generale, S068C6 per quella ordinaria - CF 97254200153

Comunicato stampa: Varo della barca a vela interamente progettata e realizzata da docenti e studenti dell’ITIS Castelli di Brescia

L’iniziativa, in programma a Bogliaco (BS) il 14 maggio, assume un particolare ruolo simbolico, in quanto rappresenta l’autentico modello del rilancio dell’istruzione tecnica e professionale.

Comunicato stampa del 10 maggio 2011 (pdf, 31 kb)

Comunicato stampa

Ulisse, la barca a vela realizzata a scuola:
una sfida per il futuro, un’opportunità per il Paese

“Ulisse” naviga sul lago di Garda: sabato 14 maggio alle ore 10 a Bogliaco (Brescia), presso il Circolo Vela Gargnano Via Alessandro Bettoni, 23 – Bogliaco di Gargnano l’Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia presenta il varo della prima barca a vela interamente progettata e realizzata dagli allievi meccanici e dai docenti dell’Istituto Tecnico Industriale Statale “Benedetto Castelli” di Brescia, nell’ambito del dipartimento di Meccanica del Corso Serale.
Nella prima navigazione sarà al timone anche il Direttore Generale dell’USR Professor Giuseppe Colosio.

L’“Ulisse” è una imbarcazione da diporto con scafo e arredi interamente in legno, lunga 7,50 metri e predisposta per la navigazione con un equipaggio di 4 persone, di un valore compreso fra i 30 mila e i 40 mila euro. Il motore ausiliario a batteria è concepito nel rispetto dall’ambiente, con un sistema di ricarica che prevede l’utilizzo di generatore eolico, pannello fotovoltaico ed elica ad immersione.

Un lavoro di progettazione molto intenso: per due anni scolastici consecutivi gli studenti-lavoratori che frequentano i corsi serali sono stati impegnati ben oltre le ore di lezione: ad “Ulisse” hanno dedicato ferie, periodi di cassa integrazione, fine settimana e festività. Un apprendistato perfezionato con visite a cantieri nautici, incontri con fornitori di materie prime, studio di pubblicazioni di settore.

La realizzazione è stata preceduta negli ultimi cinque anni dall’organizzazione di viaggi di istruzione in barca a vela con partenza dalla Calabria e meta le isole Eolie, grazie ai quali gli studenti hanno acquisito dimestichezza con andature, cartine nautiche e navigatori satellitari.

«L’iniziativa rappresenta l’autentico modello del rilancio dell’istruzione tecnica e professionale – spiega il Direttore Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia Giuseppe Colosio – e per questo assume un particolare valore simbolico».

Tra i principali obiettivi del progetto vi è l’apertura verso nuove prospettive occupazionali per i futuri diplomati. Nella provincia di Brescia ed in generale nella Lombardia si registra una numerosa e qualificata presenza di aziende nautiche, conosciute anche a livello mondiale.
La valorizzazione della figura del perito meccanico è ideale per sopperire alla mancanza di tecnici del settore ed educare gli studenti alla logica della progettazione, abituandoli ad un lavoro di èquipe.

Progetti come “Ulisse” rappresentano inoltre una alternativa sana per le nuove generazioni, capace di indirizzare verso la vela lo spirito di avventura che caratterizza i giovani, educandoli al rispetto dei laghi e dei mari sui quali si può veleggiare per diletto, sport, turismo e per professione.

La barca a vela Ulisse si aggiunge come ulteriore laboratorio alle strutture didattiche dell’ITIS Castelli di Brescia.


Milano, 10 maggio 2011

Allegato

Relazione ITIS Castelli di Brescia (pdf 1,2 Mb)

  • Condividi questo post su Facebook

Ambiti territoriali (link esterni)

VIILecco

VIIILodi

IXMantova

XMilano