Navigazione veloce

Ambito territoriale di Bergamo - via Pradello, 12 - 24121 Bergamo - Tel. 035 284 111 - VoIP 80000

PEC uspbg@postacert.istruzione.it - mail usp.bg@istruzione.it - IPA: m_pi - Codice AOO: AOOUSPBG - Codice univoco per la fatturazione elettronica: HKPE39 - CF 80031070164

Ufficio Scolastico di Bergamo con scuole a Lilliput 2012

Patrizia Graziani, dirigente dell’Ufficio Scolastico Territoriale di Bergamo, rivolge un messaggio di saluto ai visitatori di Lilliput, Il Villaggio Creativo 2012, al polo fieristico di via Lunga, Bergamo, dal 29 marzo al 1 aprile 2012. In allegato: palinsesto stand, programma convegno del 30 marzo sui diritti e i doveri dei bambini.

Comunicato stampa 21 marzo 2012 (pdf, 277 kb)

COMUNICATO STAMPA
L’Ufficio Scolastico di Bergamo a Lilliput 2012: saluto del provveditore Patrizia Graziani

Patrizia Graziani, dirigente dell’Ufficio Scolastico Territoriale di Bergamo (ex Provveditorato agli Studi) rivolge un messaggio di saluto ai visitatori di Lilliput, Il Villaggio Creativo 2012, organizzato da Promoberg al polo fieristico di via Lunga, Bergamo, dal 29 marzo al primo aprile 2012.

“Questa manifestazione, alla nona edizione, possiede una significativa valenza educativa e didattica per le giovani generazioni, bambini, ragazzi, insegnanti, genitori, educatori. L’Ufficio Scolastico Territoriale di Bergamo, oltre a dare il proprio patrocinio, ha collaborato alla realizzazione dell’intera manifestazione e gestisce un ampio e colorato stand a Lilliput (all’ingresso del padiglione B) dove diverse scuole bergamasche e non solo vengono coinvolte in un’attività di presentazione e divulgazione di loro progetti e buone prassi attraverso laboratori manuali, creativi, artistici, multimediali, spettacoli musicali e teatrali.

Lo stand ospiterà anche varie premiazioni con personaggi d’eccezione e, venerdì 30 marzo, metterà in scena la presentazione del progetto “Zampe&Ruote” sull’educazione stradale, ideato e promosso dall’Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia, con il testimonial Geronimo Stilton e correlati spettacoli.

Per animare e intrattenere intere classi di bambini, molte attività vengono realizzate nello stand dagli stessi studenti, bambini e ragazzi, all’insegna della peer education (educazione tra pari) nonché della valorizzazione delle eccellenze: la scuola primaria “F.lli Bulandi” di Albino con il Comitato di Bergamo della Società Dante Alighieri, la scuola primaria “Scuri” di Bergamo, la scuola primaria “Diaz” di Bergamo, il Coro polifonico misto del Liceo musicale “Secco Suardo” di Bergamo, il Liceo classico “Paolo Sarpi” di Bergamo, l’Istituto superiore “Mariagrazia Mamoli” di Bergamo, l’Istituto superiore “Lorenzo Lotto” di Trescore Balneario. Presente anche l’Associazione Italiana Dislessia (Aid) Bergamo.

In continuità con le esperienze precedenti, l’Ufficio Scolastico Territoriale di Bergamo ed Ente Fiera Promoberg, con il patrocinio dell’Università degli Studi di Bergamo, organizzano il convegno dal titolo: “Diritti e doveri delle bambine e dei bambini. Riflessioni, buone prassi”. Il convegno è in programma venerdì 30 marzo dalle 8.30 alle 12.45 nella sala Caravaggio del polo fieristico, nell’ambito di Lilliput. La partecipazione è gratuita. Sarà rilasciato attestato di partecipazione. Questo evento vedrà confrontarsi relatori dall’alto profilo e darà spazio ad alcune buone prassi scolastiche: il “progetto Navigabus. La scuola ti accompagna in rete” (Istituto comprensivo di Zogno), i progetti “Agorà delle cittadinanze” (Direzione Didattica 2° Circolo di Treviglio), “Infanzia negata” (Istituto Tecnico Commerciale “Guglielmo Oberdan” di Treviglio), “Tecnologie per la pace: i bambini soldato” (Liceo Scientifico “Filippo Lussana” di Bergamo).

Nel contesto di questa manifestazione desidero ricordare che la scuola bergamasca è ricca di esperienze significative, è un luogo di elaborazione e trasmissione della cultura e della conoscenza, è un fondamentale ambiente educativo e formativo. Investire sulla scuola a 360 gradi appare un dovere inderogabile e un grande valore per tutti, nessuno escluso. Significa investire in cultura, educazione, formazione, coesione sociale e democrazia, capitale umano e occupazione, a beneficio di tutti. 

Ad Ente Fiera Promoberg un ringraziamento per questo importante evento fieristico con tante scuole protagoniste, evento a cui l’Ufficio Scolastico Territoriale di Bergamo offre la propria collaborazione”.  

Patrizia Graziani

Dirigente Ufficio Scolastico Territoriale di Bergamo

Allegati

Immagine 1 (pdf, 444 kb)

Programma convegno (pdf, 192 kb)

Lilliput 2012, stand Ufficio Scolastico (pdf, 147 kb)

Direzione regionale e altri ambiti territoriali (link esterni)

VIILecco

VIIILodi

IXMantova

IXMilano