Navigazione veloce

Ambito territoriale di Bergamo - via Pradello, 12 - 24121 Bergamo - Tel. 035 284 111 - VoIP 80000

PEC uspbg@postacert.istruzione.it - mail usp.bg@istruzione.it - IPA: m_pi - Codice AOO: AOOUSPBG - Codice univoco per la fatturazione elettronica: HKPE39 - CF 80031070164

Risparmiamo il pianeta. Programma didattico per Expo

Programma didattico per le scuole di ogni ordine e grado.

Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia
Ufficio X – Ambito Territoriale di Bergamo
Area D – Supporto alle scuole
Ambito cultura scientifica e orientamento – Area scientifica – Ambiente
Via Pradello, 12 – 24121 Bergamo
Posta Elettronica Certificata: uspbg@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOO USPBG R.U 784/C.27.c
Bergamo, 2 febbraio 2015

Ai dirigenti scolastici degli istituti di ogni ordine e grado

Ai docenti referenti per l’Educazione Finanziaria
Ai docenti referenti per l’EXPO

Oggetto: EXPO 2015 – Programma didattico per le scuole “Risparmiamo il pianeta”

Dal 1° maggio al 31 ottobre 2015 si svolgerà a Milano l’Esposizione Universale dal tema Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita che richiama uno dei diritti inalienabili dell’uomo, evidenziato dalla Dichiarazione Universale del 1948, fondamentale per il futuro dell’umanità: il diritto ad un’alimentazione sana, sicura, equilibrata e sostenibile.
Per favorire la preparazione delle scuole sugli argomenti oggetto di Expo 2015, la Fondazione per l’Educazione finanziaria e al Risparmio, in collaborazione con la Fondazione Barilla Center For Food & Nutrition, ha realizzato per le scuole di ogni ordine e grado il programma didattico “Risparmiamo il pianeta” che articola alcuni contenuti della categorie tematiche di EXPO (in particolare sviluppo sostenibile, cibo e sostenibilità, imprese e sostenibilità, cibo ed economia dei Paesi, filiera produttiva, micro credito e finanza etica) in 4 moduli da svolgere in classe, comprensivi di contenuti divulgativi e proposte di attività pratiche.
Il programma, inoltre, fornisce un utile supporto allo sviluppo delle progettualità da parte delle scuole stesse, anche ai fini della partecipazione attiva all’Esposizione Universale.
I contenuti
“Risparmiamo il Pianeta” è fruibile, previa iscrizione on line gratuita da parte dei docenti, sulla piattaforma www.risparmiamoilpianeta.it. I temi affrontati nei capitoli disponibili all’interno della piattaforma sono:
• Come e perché diventare cittadini sostenibili
• Persone, cibo e pianeta
• Le imprese e la sostenibilità
• Sostenibilità in finanza
Il mix didattico
Ciascun capitolo, suddiviso per i segmenti di età 9-12 e 13-18 anni, presenta:
a) le slide introduttive con un testo scaricabile per svolgere la lezione in classe, schede e video di approfondimento sulle tematiche di riferimento del modulo;
b) un’area per la creazione di ricerche multimediali online: gli studenti potranno compilare una scheda online riferita ad un capitolo/argomento e accessibile al termine della fruizione delle slide del relativo capitolo, valorizzando i seguenti campi:
1. sintetizzare l’argomento in 140 caratteri
2. realizzare un video
3. elaborare un approfondimento in 300 parole
4. scattare 1 immagine fotografica originale
5. pubblicare 3 informazioni curiose scoperte sull’argomento (facoltativo)
6. comporre una canzone (facoltativo)
7. scrivere una bibliografia per riportare tutte le fonti utilizzate per lo sviluppo della ricerca (facoltativo).
Una volta valorizzata la scheda della ricerca multimediale l’insegnante potrà scegliere se renderla visibile nell’area pubblica della piattaforma. La pubblicazione sarà soggetta alla validazione da parte della segreteria organizzativa per vagliare l’eventuale presenza di contenuti non conformi e/o lesivi del diritto d’autore e/o della privacy. Ciascuna classe potrà elaborare una sola scheda multimediale.
I concorsi
Per i tre gradi scolastici sono previsti concorsi diversificati a cui le classi possono partecipare in via facoltativa.
Alle scuole primarie viene proposto di lavorare sul tema del risparmio attraverso la realizzazione di salvadanai costruiti utilizzando materiali di recupero. All’indirizzo email scuola@feduf.it sarà possibile inviare una foto del manufatto realizzato, accompagnata dalla descrizione del materiale, da uno slogan o da un pensiero sul ruolo del risparmio nella salvaguardia delle risorse economiche e naturali.
Alle scuole secondarie di primo grado viene proposto di lavorare alla teatralizzazione/messa in musica/stesura racconti su tracce predefinite attinenti il tema del risparmio. Alcuni esempi delle tracce che potrebbero essere seguite dai ragazzi:
• Il processo economico è un problema di scelte: scelte da parte dei consumatori e scelte da parte dei produttori. In ultima analisi le scelte si impongono perché le risorse sono limitate rispetto ai desideri (Carlo Maria Cipolla)
• Un affare in cui si guadagna soltanto del denaro non è un affare (Henry Ford)
• Condividere per non sprecare: una questione di buon senso
Gli elaborati dovranno essere inviati all’indirizzo di posta scuola@feduf.it
Alle scuole secondarie di secondo grado viene proposto di sviluppare un’idea imprenditoriale ispirata alla green economy o a progetti di ottimizzazione nella produzione e uso del cibo (es. filiera produttiva sostenibile, lotta allo spreco e redistribuzione delle risorse disponibili, ecc.). Per redigere il progetto d’impresa le classi potranno utilizzare il format disponibile al seguente link
www.feduf.it/area-riservata
a cui è possibile accedere con la username e la password ricevute dal docente al momento dell’iscrizione.
E’ possibile partecipare ai concorsi inviando il materiale entro il 15 maggio 2015. L’elenco dei premi per le classi partecipanti al concorso e le modalità di premiazione saranno pubblicate sul sito www.feduf.it
Come iscriversi al programma
Per iscriversi al programma è possibile cliccare sulla pagina “Iscriviti” e compilare il form con i dati relativi all’insegnante e alle classi che intendono partecipare disponibile su http://www.risparmiamoilpianeta.it

Per ulteriori informazioni è possibile contattare la Fondazione (tel. 06-6767859-852, e-mail scuola@feduf, web www.feduf.it).
Si invitano le SS.LL. a voler dare ampia diffusione alla presente comunicazione e a favorire la partecipazione dei docenti interessati.
Si ringrazia per la consueta collaborazione.

Il dirigente
Patrizia Graziani

PC/pc
Responsabile del procedimento: Paola Crippa e Gisella Persico
Tel. 035-284-316/228 – Fax. 035-242-974
email: crippa@istruzione.bergamo.it
persico@istruzione.bergamo.it

Direzione regionale e altri ambiti territoriali (link esterni)

VIILecco

VIIILodi

IXMantova

IXMilano