Navigazione veloce

Ambito territoriale di Bergamo - via Pradello, 12 - 24121 Bergamo - Tel. 035 284 111 - VoIP 80000

PEC uspbg@postacert.istruzione.it - mail usp.bg@istruzione.it - IPA: m_pi - Codice AOO: AOOUSPBG - Codice univoco per la fatturazione elettronica: HKPE39 - CF 80031070164

Quotidiano L’Eco di Bergamo – Cartolandia a.s. 2013/2014 – Invito alle scuole

La ventitreesima edizione ha come tema: “Lavorando s’impara” ed è proposta alle scuole dell’infanzia, primarie, secondarie di primo grado.

 Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia
Ufficio X – Ambito Territoriale di Bergamo
Area D – Supporto alle scuole
Comunicazione e informazione interna/esterna, rapporti con la stampa,
buone pratiche delle scuole, lettura – storia – giornalismo
Via Pradello, 12 – 24121 Bergamo
Posta Elettronica Certificata: uspbg@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOO USPBG R.U. 6931/C27c
Bergamo, 4 giugno 2013

Ai dirigenti scolastici e ai docenti
scuole dell’infanzia, primarie, secondarie di primo grado, istituti comprensivi statali e paritari, di Bergamo e provincia – Loro Sedi

e p.c. Al quotidiano L’Eco di Bergamo

Oggetto: Quotidiano L’Eco di Bergamo – Cartolandia a.s. 2013/2014

Sono in preparazione i fascicoli didattici relativi all’edizione 2013/2014, la ventitreesima, di “Cartolandia”: proposta del quotidiano L’Eco di Bergamo alle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di primo grado. Il tema scelto è “Lavorando s’impara” per un confronto ampio e creativo con la cultura del lavoro, dal grande valore etico e sociale. Il tema si presta bene ad essere trasformato in diverse espressioni artistiche e creative, anche in veste ludica. L’iniziativa si configura come un percorso intelligente di cittadinanza attiva, responsabile e condivisa che potrà ispirare attività didattiche interdisciplinari stimolanti, per contribuire a formare e orientare alla responsabilità educativa, alla convivenza civica e alla cittadinanza democratica.

Si apprendono nuovi saperi e si acquistano diverse competenze non solo dai libri e dalla teoria, ma anche dall’esperienza e dalla pratica del fare, creare, plasmare, sperimentare, giocare, con dietro sempre un’idea innovativa, un ragionamento, un progetto. Più emozionante è la scoperta se si tocca con mano, più gratificante è il risultato se si fa qualche errore e poi lo si supera, provando e riprovando. La cultura del lavoro e del fare, in tal senso, appartiene anche ai bambini. 

Si apprende, si scopre, ci si orienta e si cresce anche andando alla scoperta del lavoro e dei nuovi lavori che fanno i grandi: imprenditori, artigiani, commercianti, operai e tanti altri profili professionali. E per i ragazzi, in vista delle scelte future, risulta fondamentale partire da vocazioni, attitudini, interessi personali, coniugandoli con le richieste, le esigenze ed i bisogni concreti della realtà socio-economica bergamasca e lombarda: espressione di un grande patrimonio e territorio chiave del nostro Paese, promotore di sviluppo aperto all’Europa ed all’internazionalizzazione.

I fascicoli didattici saranno pronti da fine agosto 2013. Anche per questa edizione ci sarà una cerimonia finale con premiazione di tutte le scuole e verranno presentati in una mostra gli elaborati prodotti dalle scuole ispirati al tema “Lavorando s’impara”: ad esempio cartelloni, disegni, costruzioni, libri, fotografie, elaborati tecnologici e multimediali. Le scuole (anche più classi per ogni scuola) interessate alla partecipazione possono fin d’ora contattare Alberto Vergalli de L’Eco di Bergamo (tel 035/386432, e-mail: alberto.vergalli@eco.bg.it) e visitare il sito: www.ecodibergamo.it/cartolandia. La presente comunicazione è reperibile sul sito internet: www.istruzione.lombardia.gov.it/bergamo

Cordiali saluti.

Il dirigente
Patrizia Graziani

TC/tc 

Referente del  procedimento: Teresa Capezzuto
Tel. 035-284-335    Fax  035 – 242-974
Mail: capezzuto@istruzione.bergamo.it

Direzione regionale e altri ambiti territoriali (link esterni)

VIILecco

VIIILodi

IXMantova

IXMilano