Navigazione veloce

Ambito territoriale di Bergamo - via Pradello, 12 - 24121 Bergamo - Tel. 035 284 111 - VoIP 80000

PEC uspbg@postacert.istruzione.it - mail usp.bg@istruzione.it - IPA: m_pi - Codice AOO: AOOUSPBG - Codice univoco per la fatturazione elettronica: HKPE39 - CF 80031070164

10 febbraio 2014 – Giorno del Ricordo

Il Giorno del Ricordo viene celebrato ogni 10 febbraio con l’obiettivo di conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell’esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra e della più complessa vicenda del confine orientale.

 Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia
Ufficio X – Ambito Territoriale di Bergamo
Area D – Supporto alle scuole
Comunicazione e informazione interna e esterna all’Ufficio Scolastico di Bergamo
rapporti con la stampa, buone pratiche scuole, lettura, storia, giornalismo 
Via Pradello, 12 – 24121 Bergamo
Posta Elettronica Certificata: uspbg@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOO USPBG R.U.573/C38.a
Bergamo, 23 gennaio 2013

Ai dirigenti scolastici, ai docenti, agli studenti scuole di ogni ordine e grado
statali e paritarie, di Bergamo e provincia – LORO SEDI 

Oggetto: Giorno del Ricordo – 10 febbraio 2014

Il Parlamento italiano con la legge n. 92 del 30 marzo 2004, dieci anni fa, ha istituito il “Giorno del Ricordo”, che viene celebrato ogni 10 febbraio con l’obiettivo di “conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell’esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra e della più complessa vicenda del confine orientale”.

E’ fondamentale un lavoro approfondito di studio e analisi in tutte le classi delle scuole bergamasche, anche partecipando a iniziative sul territorio, perché la ricorrenza possiede un grande significato e valore in termini storici e didattici, ma anche e soprattutto per la possibilità di sviluppare con le giovani generazioni i temi della tolleranza, della coscienza civile e nazionale che non possono non accompagnare il ricordo delle popolazioni colpite da questi tragici fatti storici.

Si segnalano incontri commemorativi e di riflessione, occasioni di approfondimento storico ed eventi significativi particolarmente indicati per gli studenti:

Bergamo, lunedì 10 febbraio 2014, a cura dell’Amministrazione Comunale di Bergamo in collaborazione con il  Comitato di Bergamo dell’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia, due momenti significativi: ore 10.00, Rocca, Parco delle Rimembranze, deposizione di corone d’alloro al monumento dedicato alle vittime delle foibe; ore 11.00, via Sempione 8/D (prima a destra di via Ponchielli), piantumazione di un albero di ulivo al giardino pubblico dedicato al “Giorno del Ricordo” (ingresso libero senza prenotazione)

Bergamo Alta, Teatro Sociale, martedì 11 febbraio 2014, inizio ore 18, tavola rotonda “Riflessioni, Emozioni, Ricordi a dieci anni dall’istituzione del Giorno del Ricordo” cui seguirà il “Concerto del Ricordo” della Filarmonica del Festival Pianistico Internazionale di Brescia e Bergamo (le scuole possono prenotarsi, fino ad esaurimento dei posti disponibili, contattando Piera Ravasio, Ufficio Presidenza Festival Pianistico, tel. 035/240140, mail: p.ravasio@festivalpianistico.it)

Martinengo, mostra storico-fotografica presso la sala espositiva del Filandone in via Allegreni, con possibilità di visite per le scuole nelle mattine dei giorni 10, 12, 13, 14, 17, 19, 20, 21 febbraio 2014 in orari da concordare (per le prenotazioni contattare Silvia Lorenzi, Ufficio Cultura Città di Martinengo, tel. 0363/986002, mail: silvia.lorenzi@comune.martinengo.bg.it).

Per ulteriori informazioni le scuole possono contattare la prof.ssa Maria Elena Depetroni, presidente del Comitato di Bergamo Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia (mail: depetroni.comitato2@libero.it). La presente comunicazione è reperibile sul sito dell’Ufficio Scolastico Territoriale di Bergamo: www.istruzione.lombardia.gov.it/bergamo.

Cordiali saluti.

Il dirgente
Patrizia Graziani

TC/tc 

Referente del  procedimento: Teresa Capezzuto e Guglielmo Benetti
Tel. 035-284-335- 211   Fax  035 – 242-974
Mail: capezzuto@istruzione.bergamo.it –  benetti@istruzione.bergamo.it

Ambiti territoriali (link esterni)