Navigazione veloce

Ambito territoriale di Bergamo - via Pradello, 12 - 24121 Bergamo - Tel. 035 284 111 - VoIP 80000

PEC uspbg@postacert.istruzione.it - mail usp.bg@istruzione.it - IPA: m_pi - Codice AOO: AOOUSPBG - Codice univoco per la fatturazione elettronica: HKPE39 - CF 80031070164

Insegnamento IRC scuola infanzia e primaria a.s. 2012-13

Dichiarazione di disponibilità all’insegnamento Insegnanti religione cattolica infanzia e primaria a.s. 2012-13.

Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia
Ufficio X – Ambito Territoriale di Bergamo
Area A – Gestione delle Risorse Umane della Scuola
Scuola Infanzia, primaria e personale educativo
Via Pradello, 12 – 24121 Bergamo
Posta Elettronica Certificata: uspbg@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOO USPBG R.U 3656/b

Bergamo, 21 marzo 2012

Ai dirigenti scolastici
delle direzioni didattiche e istituti comprensivi statali della provincia

Ai dirigenti scolastici
dell’Istituto Comprensivo e Direzione Didattica di Calolziocorte (LC)

e p.c. alla Curia Vescovile Bergamo-Brescia-Cremona-Milano

All’albo

Oggetto: Insegnamento della religione cattolica nella scuola dell’infanzia e primaria. Dichiarazione di disponibilità dei docenti a.s. 2012/2013

In preparazione all’a.s. 2012/2013, si richiamano gli adempimenti previsti dalla C.M. n. 14 del 22/01/1991 e n. 374 del 4/09/1998 (alle quali si rimanda), per l’acquisizione della disponibilità dei docenti.

Gli adempimenti richiamati principalmente riguardano:

  1. la dichiarazione di disponibilità;
  2. la dichiarazione di revoca della disponibilità.

In merito al punto 1, solo per quanto attiene la scuola primaria, va  precisato che la dichiarazione di nuova disponibilità all’I.R.C. può essere presentata esclusivamente all’inizio di ciascun ciclo scolastico. (Es. L’insegnante “X”, che non aveva dato la disponibilità per l’a.s. 2011/2012 ed era stato assegnato alla classe prima, non può dare la propria disponibilità nella seconda classe; lo potrà invece fare con l’inizio del secondo biennio, cioè nella quarta classe).

Per quanto attiene al punto 2, si precisa che la dichiarazione di revoca della disponibilità precedentemente data può essere presentata ogni anno entro il termine prescritto.

Premesso quanto sopra, si procederà alla rilevazione delle “dichiarazioni di disponibilità” o delle “revoche di disponibilità”, utilizzando moduli predisposti dalle SS.LL..

Al termine della procedura di rilevazione indicata, Le SS.LL. provvederanno ad inviare all’Ordinario competente per territorio e per conoscenza all’ufficio scrivente:

  • l’elenco dei docenti disponibili;
  • l’elenco dei docenti che revocano la propria disponibilità.

Il termine entro cui far pervenire gli atti sopra richiesti è fissato alla data del: 15 Aprile 2012.

Nel compilare gli elenchi di cui sopra da trasmettere all’Ordinario di Bergamo, è opportuno che le SS. LL. facciano riferimento ai nominativi citati nell’Allegato alla circolare dell’Ufficio diocesano per l’IRC di Bergamo (cfr. prot. n. 2436/P.G. del 16 maggio 2011), indicando le variazioni intervenute rispetto a quella comunicazione (docenti dimissionari, collocati fuori ruolo, trasferiti ecc…).

La predetta segnalazione, da inviare preferibilmente per e-mail agli indirizzi:

irc@curia.bergamo.it, e per conoscenza a nota@istruzione.bergamo.it,  consentirà all’Ufficio diocesano per l’IRC di Bergamo di avere un facile riscontro circa i docenti disponibili e idonei effettivamente in servizio in ogni singola istituzione scolastica.

Si ringrazia per la collaborazione.

Il dirigente
Patrizia Graziani

Ns/ns
Per Informazioni
Savino Nota
Tel. 035-284-331- fax 035-242974
Mail: nota@istruzione.bergamo.it

Direzione regionale e altri ambiti territoriali (link esterni)

VIILecco

VIIILodi

IXMantova

IXMilano