Navigazione veloce

Ambito territoriale di Bergamo - via Pradello, 12 - 24121 Bergamo - Tel. 035 284 111 - VoIP 80000

PEC uspbg@postacert.istruzione.it - mail usp.bg@istruzione.it - IPA: m_pi - Codice AOO: AOOUSPBG - Codice univoco per la fatturazione elettronica: HKPE39 - CF 80031070164

Presentazione progetti alternanza scuola-lavoro e impresa formativa simulata 2011/2012

Si trasmette l’avviso dell’U.S.R. per la presentazione dei progetti di alternanza e di IFS, sottolineando la rilevanza dell’applicazione di tale modalità didattica nell’ambito del riordino dell’istruzione secondaria di secondo grado.

Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia
Ufficio X – Ambito Territoriale di Bergamo
Area D – Supporto alle scuole
Orientamento, scuola lavoro, riforma scolastica
Via Pradello, 12 – 24121 Bergamo
Posta Elettronica Certificata: uspbg@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOO USPBG R.U. 28043/C15b
Bergamo, 24 novembre 2011

Ai dirigenti scolastici
degli istituti secondari di 2° grado

Ai docenti referenti per l’alternanza e per l’IFS

Oggetto: Progetti di alternanza scuola-lavoro e Impresa Formativa Simulata 2011-2012

Vi trasmetto l’avviso dell’U.S.R. per la presentazione dei progetti di alternanza e di IFS, sottolineando la rilevanza dell’applicazione di tale modalità didattica nell’ambito del riordino dell’istruzione secondaria di 2° grado.

Per una corretta formulazione dei progetti, preciso quanto segue:

  • il monte-ore da dedicare ai percorsi in alternanza, da specificare nelle sezioni Attività previste per ciascuna classe, è indicativamente di:
  • classi seconde: 20 ore di sensibilizzazione per tutti gli indirizzi scolastici;
  • classi terze: 70 ore di alternanza per gli istituti tecnici e professionali, 50 per i licei;
  • classi quarte: 90 ore di alternanza per gli istituti tecnici, 65 per i licei;
  • classi quarte e quinte professionali: complessivamente 132 ore di alternanza (in sostituzione dell’area professionalizzante);
    • i progetti di alternanza scuola lavoro degli istituti tecnici e dei licei devono prevedere uno sviluppo triennale, dalla seconda alla quarta;
    • i progetti di alternanza scuola lavoro degli istituti professionali possono essere invece biennali (quarta e quinta classe);
    • i progetti di alternanza scuola lavoro degli IFP riguardano le classi seconde, terze ed eventualmente quarte;
    • per i progetti di nuova attivazione il n° degli studenti deve essere riferito solo alle classi terze (mentre le competenze devono essere declinate per l’intero percorso).

Da quest’anno scolastico, le scuole che intendono accedere ai finanziamenti 2011-12 per l’attivazione o la prosecuzione di percorsi di alternanza scuola lavoro e di IFS, devono presentare i progetti attraverso l’apposito data-base attivo all’indirizzo http://alternanza-ifs.requs.it/ entro e non oltre venerdì 16 dicembre 2011.

Confidando nell’allargamento a nuove scuole della realizzazione dei percorsi in oggetto, porgo cordiali saluti.

Il dirigente
Patrizia Graziani

Allegati

Avviso_presentaz_progetti_2011_12
Titolo: Avviso_presentaz_progetti_2011_12 (0 click)
Etichetta:
Filename: avviso_presentaz_progetti_2011_12.doc
Dimensione: 322 KB
INDICATORI
Titolo: INDICATORI (0 click)
Etichetta:
Filename: indicatori.doc
Dimensione: 25 KB
istruzione_compilazione_ASL
Titolo: istruzione_compilazione_ASL (0 click)
Etichetta:
Filename: istruzione_compilazione_asl.pdf
Dimensione: 198 KB
istruzioni_compilazione_IFS
Titolo: istruzioni_compilazione_IFS (0 click)
Etichetta:
Filename: istruzioni_compilazione_ifs.pdf
Dimensione: 196 KB

GP/gp

Responsabile del procedimento: Gisella Persico
Tel. 035-284-228 Fax 035-242-974
persico@istruzione.bergamo.it

Direzione regionale e altri ambiti territoriali (link esterni)

VIILecco

VIIILodi

IXMantova

IXMilano