Navigazione veloce

Ambito territoriale di Bergamo - via Pradello, 12 - 24121 Bergamo - Tel. 035 284 111 - VoIP 80000

PEC uspbg@postacert.istruzione.it - mail usp.bg@istruzione.it - IPA: m_pi - Codice AOO: AOOUSPBG - Codice univoco per la fatturazione elettronica: HKPE39 - CF 80031070164

Volontariato e solidarietà, il 22 gennaio 2014 terzo incontro formativo per gli studenti delle superiori

Mercoledì 22 gennaio 2014, ore 8.45 -12, a Bergamo presso il Collegio Sant’Alessandro, incontro “Crisi, stili di vita, proposte” organizzato dallo Sportello Scuola-Volontariato. Adesioni on-line entro il 21 gennaio.

Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia
Ufficio X – Ambito Territoriale di Bergamo
Area D – Supporto alle scuole
Ambito intercultura e partecipazione – Associazione genitori – Volontariato – 
– Cittadinanza e Costituzione –
Via Pradello, 12 – 24121 Bergamo
Posta Elettronica Certificata: uspbg@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOO USPBG R.U.186/C35.a
Bergamo, 13 gennaio 2014

Ai Dirigenti delle scuole secondarie di secondo grado statali e paritarie
Ai Docenti referenti d’istituto per i progetti scuola-volontariato
Agli Studenti del triennio finale delle scuole superiori
e p.c. allo Sportello Provinciale Scuola-Volontariato
Al CSV-Centro Servizi Volontariato di Bergamo
Alla Caritas Diocesana Bergamasca

Oggetto: Solidarietà e volontariato, crisi e stili di vita. Mercoledì 22 gennaio 2014 incontro studenti scuole superiori di Bergamo e provincia. Testimonianze, approfondimento, dibattito

Mercoledì 22 gennaio 2014 dalle ore 8.45 alle 12.00 a Bergamo presso la sala “Carrara” del Collegio Sant’Alessandro, via Garibaldi 3, si ritroveranno gli studenti delle scuole superiori statali e paritarie di Bergamo e provincia interessati ai temi della solidarietà e del volontariato. E’ il terzo incontro del percorso formativo avviato il 25 novembre scorso e proseguito il 19 dicembre. Grazie all’incontro con esperti e testimoni sarà affrontato – prima in riunione plenaria e poi  attraverso gruppi di lavoro – il tema della crisi, dell’attuale modello socioeconomico da ripensare, dei nuovi stili di vita – più sobri e solidali – da adottare. Si tratta di temi di viva attualità che richiedono di essere approfonditi e indagati con uno sguardo critico e che chiamano ad un’assunzione di responsabilità. Sul nodo della crisi i temi della solidarietà, del volontariato e dell’esercizio della cittadinanza si intrecciano strettamente.
L’invito all’incontro è rivolto a tutti gli studenti realmente interessati al tema del volontariato e della solidarietà, agli studenti dei “Punti/Gruppi Scuola-Volontariato” presenti in diversi istituti, ai docenti delle scuole superiori referenti per i progetti di volontariato.
Possono partecipare all’incontro non più di cinque studenti per Istituto, preferibilmente del triennio finale. Si raccomanda – in una logica di continuità – che quanti sono stati presenti alle prime due riunioni partecipino anche a questo terzo incontro formativo, il cui programma è il seguente:

  • 8.45-9.00 accoglienza e introduzione
  • 9.00-10.00 incontro con Daniela Maffioletti (Cisl): cause, forme, evoluzione della crisi, incidenza nella bergamasca
  • 10.00-10.30 il “fondo famiglia” della Caritas: presentazione
  • 10.30-11.00 incontro con volontari Caritas. Testimonianze
  • 11.00-12.00 lavori di gruppo: approfondimento sul ruolo degli studenti e più in generale dei cittadini di fronte alla crisi (“Che cosa osserviamo in particolare della crisi? Che cosa possiamo fare? Come possiamo attivarci?”)

I lavori saranno coordinati dai rappresentanti dello Sportello provinciale Scuola-Volontariato.
Adesioni esclusivamente on line a cura delle segreterie delle scuole entro le ore 12 di martedì 21 gennaio: accedere allo specifico modulo attraverso il link  https://docs.google.com/forms/d/1Ag3s7yY7Pxkv-òYb2xc5LPd7_GmEZ0A_kr8-kem8kMs4/viewform e completare i campi indicati (denominazione Istituto, scuola statale o paritaria, cognome e nome degli studenti e dei docenti partecipanti).
Si sottolinea l’importanza dell’incontro. I Sigg. Dirigenti scolastici sono cortesemente invitati ad autorizzare gli studenti a partecipare alla riunione. Sono altresì invitati a consegnare la presente comunicazione al docente referente d’istituto per i progetti scuola-volontariato.
Si precisa che l’incontro è a tutti gli effetti attività didattica e formativa. Si raccomanda pertanto ai partecipanti di garantire la propria presenza fino al termine dei lavori (ore 12.00).
Per informazioni di tipo tecnico relative alle modalità di adesione on line rivolgersi a Dario Maggioni, Ufficio Scolastico Territoriale di Bergamo, 035-284334
Per informazioni sul programma dell’incontro: Guglielmo Benetti, Ufficio Scolastico Territoriale di Bergamo, tel. 035 284211

Cordiali saluti.

Il dirigente
Patrizia Graziani

Responsabile del procedimento: Guglielmo Benetti
Tel. 035-284-211 – Fax 035-242-974
Mail: benetti@istruzione.bergamo.it

Direzione regionale e altri ambiti territoriali (link esterni)

VIILecco

VIIILodi

IXMantova

IXMilano