Navigazione veloce

Ambito territoriale di Bergamo - via Pradello, 12 - 24121 Bergamo - Tel. 035 284 111 - VoIP 80000

PEC uspbg@postacert.istruzione.it - mail usp.bg@istruzione.it - IPA: m_pi - Codice AOO: AOOUSPBG - Codice univoco per la fatturazione elettronica: HKPE39 - CF 80031070164

€cono-mix – le Giornate dell’educazione finanziaria e la competizione letteraria Racconti di Valore

Eventi didattici l’11 marzo 2016 a Bergamo per gli studenti di primarie (diventare cittadini sostenibili) e secondarie (risparmiamo il pianeta) con iscrizione classi entro il 29 febbraio. C’è anche “Racconti di Valore” (invio elaborati entro il 3 marzo).

Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia
Ufficio III – Ambito Territoriale di Bergamo
Area D – Supporto alle scuole
Ambito rapporti col mondo del lavoro e qualità – Alternanza – Valutazione (INVALSI) – Learning week – Delivery e CTS –
Educazione finanziaria – IeFp – IFTS – Formazione docenti neo assunti
Via Pradello, 12 – 24121 Bergamo
Posta Elettronica Certificata: uspbg@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOO USPBG R.U 1724/C.35.a
Bergamo, 17 febbraio 2016

Ai dirigenti scolastici degli istituti di istruzione primaria e secondaria di 1° e 2° grado della provincia di Bergamo

Ai docenti referenti per l’Educazione Finanziaria

Oggetto: “€cono-mix – le Giornate dell’Educazione Finanziaria” e la competizione letteraria “Racconti di Valore”

Il tema dell’educazione alle competenze economiche assume un ruolo sempre più rilevante per la formazione e l’educazione degli studenti italiani, anche alla luce della L. 107/2015. Il passaggio che si vuole attuare è quello di porre le condizioni per cui l’Educazione economica e finanziaria diventi una componente necessaria per il benessere, in quanto tesa a sviluppare quelle competenze trasversali che consentiranno ai ragazzi di essere cittadini responsabilmente attivi.

Nell’ambito delle attività promosse dalla Fondazione per l’educazione finanziaria e al risparmio (FEDUF), ed in particolare dell’iniziativa “€cono-mix, le giornate dell’educazione finanziaria”, dedicata alle scuole di tutti i gradi della Lombardia, viene proposta agli studenti delle scuole di Bergamo la partecipazione agli eventi “Diventare cittadini sostenibili” e “Risparmiamo il pianeta”, organizzati in collaborazione con Banca Popolare di Bergamo.

Le iniziative, in programma l’11 marzo 2016 a Bergamo presso il Centro Congressi Giovanni XXIII, viale Papa Giovanni XXIII 106, sono totalmente gratuite per le scuole e prevedono attività rivolte agli studenti delle scuole primarie e secondarie di I e II grado, in particolare:

Ore 9:30/10:45 scuole primarie

“Diventare cittadini sostenibili”: l’intervento didattico affronta i temi collegati allo sviluppo sostenibile e stimola i bambini a riflettere sulla necessità di adottare comportamenti responsabili.

Ore 11:15/12:45 scuole secondarie di I e II grado

“Risparmiamo il pianeta”: l’intervento didattico affronta i temi dell’uso del denaro, della sostenibilità dei consumi domestici e dello spreco alimentare. Sono inoltre previste due esercitazione con i ragazzi: 1- Promozione di stili di vita sani: prendendo come riferimento la piramide alimentare, prova a stimare quanto mangia un ragazzo in un giorno medio e quanto spende per ognuna delle varie tipologie di cibo, più o meno sano; 2- Riduzione dello spreco alimentare: immagina di essere il manager di un ristorante/pizzeria, prova a individuare tutte le fonti di spreco e trova i possibili rimedi per ridurlo. In collaborazione con Barilla Center For Food & Nutrition.

L’iniziativa propone inoltre agli studenti di tutti i gradi la partecipazione alla competizione letteraria “Racconti di Valore” che prevede la stesura di racconti/articoli sulla sostenibilità, la lotta allo spreco e il risparmio, sulla base delle tracce indicate qui di seguito:

  1. Condividere per non sprecare: una questione di buon senso
  2. Il futuro dipende da ciò che facciamo nel presente (Gandhi)
  3. Il capitale umano, il mio primo investimento
  4. Ci sono persone così povere che possiedono solo un sacco di soldi
  5. Il processo economico è un problema di scelte: scelte da parte dei consumatori e scelte da parte dei produttori. In ultima analisi le scelte si impongono perché le risorse sono limitate rispetto ai desideri (Carlo Maria Cipolla)
  6. Il risparmio è il miglior guadagno
  7. Un affare in cui si guadagna soltanto del denaro non è un affare (Henry Ford)
  8. Il cinico è colui che sa il prezzo di ogni cosa e il valore di nulla (Oscar Wilde)
  9. Il tempo è l’unico capitale che un essere umano ha e l’unico che non può permettersi di perdere” (Thomas Alva Edison)
  10. Non è dalla benevolenza del macellaio, o da quella del birraio o del fornaio, che noi ci attendiamo il nostro pranzo quotidiano, ma dal loro interesse personale. Ci rivolgiamo non solo al loro senso di umanità, al loro interesse, e non parliamo mai delle nostre necessità ma dei loro vantaggi” (Adam Smith, The Wealth of the Nations)

Ogni docente potrà inviare da 1 a 3 racconti per classe, della lunghezza massima di 3 pagine ciascuno, selezionando i più significativi tra quelli scritti dai propri alunni (singolarmente o in gruppi). I lavori andranno inviati entro il 3 marzo 2016 all’indirizzo mail scuola@feduf.it

Gli elaborati pervenuti verranno valutati da una Giuria composta da rappresentanti della stampa locale, della Banca Popolare di Bergamo e della Fondazione; nel corso degli eventi dell’11 marzo i migliori verranno selezionati per essere letti alla presenza della Giuria e del pubblico in sala.

Per iscrivere le classi all’iniziativa è necessario compilare e spedire la scheda allegata alla presente comunicazione entro lunedì 29 febbraio 2016 ai seguenti recapiti: e-mail: scuola@feduf.it   –   fax: 06 6767.8019.

Questa Direzione Generale sostiene la partecipazione delle Scuole ai programmi proposti dalla Fondazione per l’Educazione Finanziaria riconoscendone l’attualità e la validità anche quali strumenti di interdisciplinarietà e sviluppo delle competenze.

Per maggiori informazioni è possibile contattare la Fondazione per l’educazione finanziaria e al risparmio (tel. 06-6767859-852, e-mail scuola@feduf, web www.economiascuola.it ).

Considerato l’alto valore educativo dell’iniziativa, si invitano le SS.LL. a dare la massima diffusione della presente presso i docenti interessati.

Cordiali saluti.

Il dirigente
Patrizia Graziani

Allegato

Scheda adesione_11 marzo 2016
Titolo: Scheda adesione_11 marzo 2016 (0 click)
Etichetta:
Filename: scheda-adesione_11-marzo-2016.doc
Dimensione: 40 kB

GP/gp

Responsabile del procedimento: Gisella Persico
Tel. 035-284-228 – Fax. 035-242-974
email: persico@istruzione.bergamo.it

Ambiti territoriali (link esterni)