Navigazione veloce

Ambito territoriale di Bergamo - via Pradello, 12 - 24121 Bergamo - Tel. 035 284 111 - VoIP 80000

PEC uspbg@postacert.istruzione.it - mail usp.bg@istruzione.it - IPA: m_pi - Codice AOO: AOOUSPBG - Codice univoco per la fatturazione elettronica: HKPE39 - CF 80031070164

Migranti, volontariato, solidarietà. 1 dicembre 2015 a Bergamo spettacolo teatrale gratuito per le superiori

Martedì 1 dicembre 2015 alle 10, auditorium Liceo “Mascheroni”, Bergamo, “Nel mare ci sono i coccodrilli”.

Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia
Ufficio III – Ambito Territoriale di Bergamo
Area D – Supporto alle scuole
Ambito intercultura e partecipazione – Associazione genitori – Volontariato –
– Cittadinanza e Costituzione –
Via Pradello, 12 – 24121 Bergamo
Posta Elettronica Certificata: uspbg@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOO USPBG R.U 13417/C.35.a
Bergamo, 19 novembre 2015

Ai Dirigenti delle Scuole secondarie di secondo grado statali e paritarie
Ai Docenti referenti per i progetti e le attività scuola-volontariato
Agli Studenti e ai Docenti dei Punti scuola-volontariato
e p.c. Allo Sportello Scuola-Volontariato di Bergamo
Alla Caritas Diocesana Bergamasca
Al CSV-Centro Servizi Volontariato di Bergamo

Oggetto: Volontariato, espressione artistica, impegno sociale e civile. Martedì 1 dicembre 2015 rappresentazione teatrale “Nel Mare ci sono i coccodrilli”. Riflessione e dibattito sul tema dei migranti e dei profughi

Martedì 1 dicembre 2015 alle ore 10.00 presso l’auditorium del Liceo Scientifico “Mascheroni”, via Alberico da Rosciate 21/A, Bergamo, avrà luogo la rappresentazione teatrale “Nel mare ci sono i coccodrilli, tratta dal libro di Fabio Geda, spettacolo che offre importanti spunti di riflessione sul tema, molto attuale, dei profughi e dei migranti.

Una storia vera quella di Enaiatollah, un bambino afghano che per 6 anni vive e viaggia in condizioni disumane, in fuga dal proprio paese, attraversando Pakistan, Iran, Turchia, Grecia, per finire in Italia, a Torino. Un viaggio nel quale, come fu per Ulisse, per sopravvivere ci vogliono l’astuzia e le strategie ciniche di chi non si fa abbindolare dai trucchi e dalle angherie del mondo. Ma nel quale, e dopo il quale, Enaiatollah non perde neppure la gioia ingenua di essere vivo, e di stupirsi della bellezza, che nel mondo, tuttavia, c’è. È un dramma a lieto fine, una volta tanto. Dentro ai fatti più crudi della contemporaneità.

Lo spettacolo fa parte del Festival “In necessità virtù”, promosso dall’associazione Sguazzi Onlus insieme al Centro Servizi Bottega del Volontariato, alla Compagnia Brincadera, alla Cooperativa Sociale Alchimia e a numerose altre realtà territoriali.

Il Festival “In necessità virtù”, giunto alla quarta edizione, si terrà a Bergamo e provincia dal 22 novembre al 6 dicembre 2015 e proporrà eventi significativi intorno a tematiche di natura sociale e culturale. Per tutte le informazioni è possibile visitare il sito internet www.invfestival.it o la pagina facebook Festival In necessità virtù.

Lo spettacolo è riservato alle scuole superiori statali e paritarie di Bergamo e provincia e in particolare agli studenti dei “punti scuola volontariato”.

L’ingresso è gratuito.

Per ragioni logistiche, connesse alla capienza dell’Auditorium possono aderire non più di due classi per ogni scuola e un docente accompagnatore per ciascuna classe. Le adesioni saranno chiuse al raggiungimento del numero massimo di posti disponibili.

Modalità di adesione:

la segreteria della scuola dovrà inviare entro il 24 novembre una mail indicando nome e cognome degli studenti e del docente accompagnatore. Le mail andranno inviate all’indirizzo promozione@csvbg.org 

Il programma della mattinata è il seguente:

dalle ore 9.00 alle 10.00 nell’atrio del Liceo Mascheroni sarà possibile visitare la mostra #Milionidipassi a cura di Medici Senza Frontiere;

ore 10.00 introduzione a cura degli organizzatori del Festival “In necessità virtù”

ore 10.15 Spettacolo teatrale “Nel mare ci sono i coccodrilli

dalle ore 11.30 alle ore 12.30 dibattito con l’attore Christian Di Domenico.

Per tutti gli Istituti interessati è possibile approfondire la partecipazione con uno o più incontri prima o dopo lo spettacolo, da concordare direttamente con il CSV di Bergamo.

Per ulteriori informazioni:

CSV-Centro Servizi Bottega del Volontariato – Area Comunicazione, Chiara Roncelli Mob. 334.6584453

Cordiali saluti.

Il dirigente
Patrizia Graziani

Responsabile del procedimento: Guglielmo Benetti
Tel. 035-284-211 – Fax 035-242-974
Mail: benetti@istruzione.bergamo.it

Direzione regionale e altri ambiti territoriali (link esterni)

VIILecco

VIIILodi

IXMantova

IXMilano