Navigazione veloce

Ambito territoriale di Bergamo - via Pradello, 12 - 24121 Bergamo - Tel. 035 284 111 - VoIP 80000

PEC uspbg@postacert.istruzione.it - mail usp.bg@istruzione.it - IPA: m_pi - Codice AOO: AOOUSPBG - Codice univoco per la fatturazione elettronica: HKPE39 - CF 80031070164

Graduatorie ad esaurimento 2014/2017 – Inserimento a pieno titolo dei diplomati magistrali – Ordinanza Consiglio di Stato 5219/2015

Si pubblica il decreto di inserimento in graduatoria ad esaurimento a pieno titolo degli aspiranti in possesso del diploma magistrale in ottemperanza dell’ordinanza del Consiglio di Stato n. 5219/2015 e della nota M.I.U.R. prot. n. 812 del 27 gennaio 2016.

Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia
Ufficio III – Ambito Territoriale di Bergamo
Via Pradello, 12 – 24121 Bergamo
Posta Elettronica Certificata: uspbg@postacert.istruzione.it

Protocollo  n. 1229
Bergamo, 8 febbraio 2016

IL DIRIGENTE

Vista la legge n. 124/99 recante disposizioni urgenti in materia di personale scolastico;

Visto il D.M. n. 235/2014, concernente l’aggiornamento ed integrazione delle graduatorie ad esaurimento del personale docente ed educativo per il triennio 2014/17;

Visto il proprio decreto n. 149 del 18.08.2014, con il quale sono state pubblicate le graduatorie definitive ad esaurimento del personale docente ed educativo di ogni ordine e grado per il triennio 2014/2017;

Visto il D.M. 325 del 03/06/2015 che fissa al 30 giugno 2015 il termine entro il quale i docenti, già iscritti nelle graduatorie ad esaurimento, devono conseguire:
a) l’abilitazione ai fini dello scioglimento della riserva
b) il titolo di specializzazione per l’inclusione negli elenchi del sostegno
c) i requisiti per beneficiare della riserva dei posti;

Visto il decreto n. 158 del 14 luglio 2015 con il quale sono state pubblicate le graduatorie provinciali ad esaurimento definitive del personale docente ed educativo per l’a.s. 2015/16;

Visto il decreto n. 170 del 23 luglio 2015 con il quale sono state pubblicate le graduatorie provinciali ad esaurimento definitive modificate del personale docente della scuola dell’Infanzia, Primaria e Secondaria di I grado per l’a.s. 2015/16 a seguito di errori tecnici e/o controlli e/o reclami;

Richiamato il proprio decreto  n.180 del 30 luglio 2015 con il quale sono stati disposti gli inserimenti a pieno titolo dei docenti di cui alla sentenza del Consiglio di Stato n 3628/2015;

Preso atto della sentenza del Consiglio di Stato n. 3788/2015 emessa in data 3 agosto  2015 che accoglie il ricorso per l’inserimento nelle g.a.e. dei docenti in possesso del diploma magistrale conseguito entro l’a.s. 2001/2002;

Visti i decreti n. 75 del 13 maggio 2015 e 94 del 29 maggio 2015 con i quali questo Ufficio ha inserito con riserva i ricorrenti di cui all’ordinanza n. 1089 del 11.03.2015;

Visto il decreto n. 204 del 11 settembre 2015 emesso a seguito dell’ordinanza cautelare del Consiglio di Stato n. 3909/2015 del 31 agosto 2015 che accoglie la domanda di ottemperanza all’ordinanza n. 1089/2015 per quanto attiene alla stipula di contratti a tempo determinato;

Preso atto dell’ordinanza del Consiglio di Stato n. 5219/2015, sul ricorso R.G. 503/2015, depositata il 16 novembre 2015 che dispone la correzione dell’ordinanza n. 1089 dell’11 marzo 2015 e dell’ordinanza n. 3909 del 31 agosto 2015, con la conseguenza che l’Amministrazione è tenuta a stipulare con gli appellanti contratti e tempo determinato nonché contratti a tempo indeterminato limitatamente ai posti eventualmente ancora disponibili in esito alle operazioni del piano straordinario legge 107/2015;

Viste le note m.i.u.r. prot. n. 28271 del 2 settembre 2015, n. 19621 del 6 luglio 2015 e n. 15457 del 20 maggio 2015;

Preso atto delle disposizioni pervenute dall’Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia in merito alla sopra citata sentenza del Consiglio di Stato con nota prot. n. 12937 dell’11 settembre 2015;

Richiamato il proprio decreto n. 633 del 25 gennaio 2016;

Vista la nota del Commissario ad acta del 27/01/2016 prot. n. 812 che impone di “inserire nelle G.A.E. i soggetti che hanno proposto al Consiglio di Stato il ricorso n. 503/2015 e sono destinatari dell’Ordinanza n. 5219/2015 dello stesso Consiglio di Stato attribuendo a ciascuno dei ricorrenti i punteggi spettanti in applicazione delle norme vigenti, ovvero, nel caso di già avvenuto inserimento meramente cartolare dei ricorrenti nelle G.A.E. a sciogliere le riserve apposte alla rispettive posizioni di graduatoria”

Ritenuto di dover adempiere alla predetta nota del Commissario ad acta;

DISPONE

Per quanto sopra esposto, in ottemperanza delle sopra citate ordinanze del Consiglio di Stato, i docenti di seguito indicati sono inseriti a pieno titolo nelle g.a.e. di questa Provincia – terza fascia – scuola primaria e/o infanzia

ARESTA Maria Vittoria n. 31.07.1970
BUTTIGLIERI Annalisa n. 03.03.1980
CAMMARATA Elisabetta n. 31.10.1982
ORSINI Stefania n. 21.06.1980
OTTOLINI Francesca n. 31.12.1980
PAPARAZZO Adele n. 12.09.1961
SALOMONI Stefania n. 17.01.1979
ZINNA’ Domenico n. 07.07.1975

Con espressa salvezza di revocare, annullare e rettificare il presente inserimento all’esito del contenzioso in atto.

Avverso il presente decreto possono essere esperiti i rimedi giurisdizionali e amministrativi previsti dall’ordinamento vigente.

Il presente decreto è pubblicato sul sito di questo Ufficio www.istruzione.lombardia.gov.it/bergamoo

Il dirigente
Patrizia Graziani

Direzione regionale e altri ambiti territoriali (link esterni)

VIILecco

VIIILodi

IXMantova

IXMilano