Navigazione veloce

Ambito territoriale di Bergamo - via Pradello, 12 - 24121 Bergamo - Tel. 035 284 111 - VoIP 80000

PEC uspbg@postacert.istruzione.it - mail usp.bg@istruzione.it - IPA: m_pi - Codice AOO: AOOUSPBG - Codice univoco per la fatturazione elettronica: HKPE39 - CF 80031070164

Personale docente ed educativo neoassunto a tempo indeterminato Attività di formazione – Incontri laboratoriali

Personale docente ed educativo neoassunto a tempo indeterminato Attività di formazione – Incontri laboratoriali.

Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia
Ufficio III – Ambito Territoriale di Bergamo
Area D – Supporto alle scuole
Integrazione disabili, immigrati, ed. alla salute,
prevenzione disagio, scuola in Ospedale, Formazione docenti neo assunti
Via Pradello, 12 – 24121 Bergamo
Posta Elettronica Certificata: uspbg@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOO USPBG R.U. 1005/c.12.a
Bergamo, 3 febbraio 2016

Ai Dirigenti Scolastici
degli istituti d’istruzione statali di ogni ordine e grado

Al personale neoassunto

Oggetto: Personale docente ed educativo neoassunto a tempo indeterminato Attività di formazione – Incontri laboratoriali

Si ricorda che le attuali disposizioni normative relative al periodo di formazione e prova per il personale docente ed educativo neoassunto a tempo indeterminato (Legge 107/15, art. 1, cc 115 – 120, DM 850/15, nota del 5 novembre 2015, prot. AOODGPER 36167) prevedono un impegno complessivo pari ad almeno 50 ore, aggiuntive rispetto agli ordinari impegni di servizio.

Le attività formative previste per il periodo di prova sono organizzate nelle seguenti 4 fasi:

  1. due incontri organizzati dall’AT di Bergamo (6 ore).
  • Il primo incontro propedeutico ad illustrare le modalità generali del percorso di formazione, il profilo professionale atteso, le innovazioni in atto nella scuola (organizzato in data 28 e 29 gennaio scorsi)
  • Il secondo incontro conclusivo di restituzione e valutazione si terrà nel prossimo mese di maggio (seguirà comunicazione con data e sede);
  1. quattro incontri laboratoriali (per un totale di 12 ore), di cui 3 scelti dal docente neo-assunto in coerenza con il proprio bilancio di competenze (in allegato il modello proposto dall’INDIRE) e con il conseguente patto per lo sviluppo professionale stipulato con il dirigente scolastico e 1 incontro obbligatorio dedicato ai bisogni educativi speciali e alla disabilità.
    Gli incontri proporranno contenuti strettamente attinenti all’attività didattica, utilizzeranno metodologie laboratoriali e prevedranno l’elaborazione e la produzione di documentazione che, una volta validata dal relatore, dovrà essere inserita dal docente neo-assunto nel portfolio professionale disponibile sull’apposita piattaforma INDIRE.
    I laboratori formativi sono in fase di progettazione in collaborazione con le seguenti scuole polo:
  • ISIS Natta – Bergamo via Europa,15 nattabg.gov.it
  • ISIS Valle Seriana – Gazzaniga via Marconi, 45 isissvalleseriana.it
  • ISIS Einaudi – Dalmine via Verdi, 48 isiseinaudi.it

I docenti neo-assunti sono stati assegnati alle scuole polo in base alla sede di servizio (in

allegato gli elenchi) e non è in alcun modo possibile prevedere spostamenti di sede

per limiti organizzativi derivanti dall’elevato numero di immissioni in ruolo.

Ciascun docente neoassunto procederà alla scelta dei laboratori, da effettuare

direttamente sul sito della scuola polo a cui lo stesso è stato assegnato, selezionando il

pulsante ISCRIZIONE FORMAZIONE PERSONALE DOCENTE ED EDUCATIVO

NEOASSUNTO A TEMPO INDETERMINATO – A.S. 2015-16 e compilando il form

che sarà attivo a partire dal 10 febbraio.

La compilazione del form deve essere effettuata improrogabilmente entro lunedì 15 febbraio.

Le tematiche previste sono le seguenti:

  • Bisogni educativi speciali (obbligatorio)
  • Nuove risorse digitali e loro impatto sulla didattica
  • Gestione della classe e problematiche relazionali
  • Valutazione didattica e valutazione di sistema (autovalutazione e miglioramento)
  • Inclusione sociale ed dinamiche interculturali
  • Alternanza scuola lavoro
  • Orientamento e contrasto alla dispersione scolastica
  • Buone pratiche di didattiche disciplinari (da specificare la disciplina).

I docenti neoassunti saranno suddivisi in gruppi tematici di 30-35 persone, pertanto ciascuno è invitato ad esprimere 3 preferenze prioritarie e, in subordine, altre 2, a cui fare riferimento nel caso in cui i gruppi relativi alle prime tre scelte non venissero attivati per problemi numerici.

Si ricorda che relativamente alle attività in presenza di cui alle lettere a. e b. (6 + 12 ore), in base alla nota 1 aprile 2003, Prot. n. 1899/E/1/A, la formazione è valida con un massimo di assenze giustificate pari al 25% delle ore in presenza. Le relative giustificazioni dovranno essere prodotte al proprio dirigente scolastico che è responsabile della verifica dell’assolvimento degli obblighi relativi all’anno di formazione e prova.

  1. attività tra pari (almeno 12 ore) di osservazione reciproca da svolgersi nella sede di servizio in collaborazione con il docente tutor. Tali attività devono comprendere la progettazione preventiva, il confronto e la rielaborazione dell’esperienza. Le attività non si devono limitare all’osservazione del lavoro d’aula ma possono e devono comprendere la sperimentazione e la validazione di risorse didattiche e/o di attività progettuali disegnando un quadro complessivo dei diversi aspetti della professionalità docente;
  2. formazione on line (20 ore), erogata dalla piattaforma INDIRE e che prevede:
    • analisi e riflessioni sul percorso formativo;
    • elaborazione di un portfolio professionale che documenti progettazione, realizzazione e valutazione delle attività;
    • compilazione dei questionari di monitoraggio;
    • ricerca di materiali, risorse didattiche, siti dedicati, ecc..

La piattaforma INDIRE non è ancora attiva, non appena disponibili forniremo tutte le indicazioni operative relative alla formazione on line e all’accesso all’ambiente dedicato.

Si invitano i Dirigenti Scolastici a favorire la partecipazione dei docenti neoassunti alle attività previste, in quanto la formazione in oggetto costituisce un obbligo contrattuale oltre a rappresentare un’opportunità importante sia per i singoli docenti che per la qualità della scuola nel suo complesso.

Confidando nella consueta collaborazione per la diffusione della presente nota a tutti gli interessati, porgo cordiali saluti.

Il dirigente
Patrizia Graziani

Allegati

Bilancio competenze
Titolo: Bilancio competenze (0 click)
Etichetta:
Filename: bilancio-competenze.pdf
Dimensione: 210 KB
scuole_polo_Einaudi
Titolo: scuole_polo_Einaudi (0 click)
Etichetta:
Filename: scuole_polo_einaudi.pdf
Dimensione: 373 KB
scuole_polo_Natta
Titolo: scuole_polo_Natta (0 click)
Etichetta:
Filename: scuole_polo_natta.pdf
Dimensione: 490 KB
scuole_polo_Valle Seriana
Titolo: scuole_polo_Valle Seriana (0 click)
Etichetta:
Filename: scuole_polo_valle-seriana.pdf
Dimensione: 258 KB

AG/GP

Referente del procedimento:
Antonella Giannellini – Gisella Persico
Tel. 035-284-220 – 228 –  Fax 035.242.974
Mail: giannellini@istruzione.bergamo.it – persico@istruzione.bergamo.it

Direzione regionale e altri ambiti territoriali (link esterni)

VIILecco

VIIILodi

IXMantova

IXMilano