Navigazione veloce

Ambito territoriale di Bergamo - via Pradello, 12 - 24121 Bergamo - Tel. 035 284 111 - VoIP 80000

PEC uspbg@postacert.istruzione.it - mail usp.bg@istruzione.it - IPA: m_pi - Codice AOO: AOOUSPBG - Codice univoco per la fatturazione elettronica: HKPE39 - CF 80031070164

Premio ScuolAccademia 2011

Guardia di Finanza e Ufficio Scolastico di Bergamo, al via il Premio ScuolAccademia: 140 studenti iscritti alla quarta edizione del concorso letterario. Il 7 maggio 2011 il tema ispirato all’anno europeo del volontariato.

comunicato stampa del 5 maggio 2011 (pdf, 49 kb)

Comunicato stampa
Guardia di Finanza e Ufficio Scolastico, al via il Premio ScuolAccademia 2011

L’Accademia della Guardia di Finanza e l’Ufficio X – Ambito Territoriale di Bergamo dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia (ex Provveditorato agli Studi – web www.istruzione.bergamo.it), con il sostegno finanziario della Fondazione Banca di Intra Onlus, hanno bandito la quarta edizione del concorso letterario “Premio ScuolAccademia” rivolto a tutti gli studenti iscritti alle classi quarte degli istituti superiori bergamaschi.
L’iniziativa viene riproposta per incentivare nelle giovani generazioni l’impegno alla partecipazione responsabile, alla solidarietà, l’attenzione alle fragilità ed alla gratuità, il rispetto e la promozione dei diritti dell’individuo e della collettività. Al concorso hanno aderito 140 studenti di numerose scuole superiori, statali e paritarie.
Per i giovani concorrenti, l’appuntamento è sabato 7 maggio nelle aule dell’Accademia della Guardia di Finanza, a Bergamo, in via dello Statuto 21, con inizio alle ore 9.00. I candidati avranno a disposizione quattro ore per lo sviluppo dell’elaborato, il cui tema sarà ispirato all’Anno Europeo del Volontariato (2011).
Secondo Patrizia Graziani, dirigente dell’Ufficio X – Ambito Territoriale di Bergamo, “La crescita della cultura del senso di appartenenza, della coesione, della cittadinanza, necessita un grande sforzo da parte di tutti i soggetti impegnati nella formazione delle giovani generazioni e la scuola dispone in questo ambito di diversi strumenti, non ultima la possibilità di collaborare con più soggetti con i quali completare la propria azione istituzionale. In questa logica, la prosecuzione della felice esperienza di ScuolAccademia ci pare una modalità significativa e rilevante”.
Per il Generale Rosario Lorusso, Comandante dell’Accademia della Guardia di Finanza “Il tema del volontariato – di cui ricorre quest’anno l’anno europeo – assume una rilevanza fondamentale per lo sviluppo della coscienza sociale, traducendosi nelle realizzazioni di importanti azioni ed interventi che si integrano nelle attività pubbliche demandate alle Istituzioni per il perseguimento degli interessi primari generali, secondo un’ottica di sussidiarietà.
L’Anno europeo del volontariato nasce proprio dall’intento di stimolare – mediante un proficuo scambio di esperienze e di buone pratiche – gli Stati membri alla creazione delle condizioni maggiormente propizie per lo sviluppo di nuove iniziative di volontariato”.
La traccia del tema, proprio per favorire la partecipazione di un ampio numero di studenti di tutti gli istituti, sarà trasversale ai saperi e alle sensibilità dei ragazzi-candidati. Ai primi tre classificati verranno assegnati premi di: 1.000 euro al primo, 650 euro al secondo, 350 euro al terzo.

Direzione regionale e altri ambiti territoriali (link esterni)

VIILecco

VIIILodi

IXMantova

IXMilano