Navigazione veloce

Ambito territoriale di Bergamo - via Pradello, 12 - 24121 Bergamo - Tel. 035 284 111 - VoIP 80000

PEC uspbg@postacert.istruzione.it - mail usp.bg@istruzione.it - IPA: m_pi - Codice AOO: AOOUSPBG - Codice univoco per la fatturazione elettronica: HKPE39 - CF 80031070164

Concorso Ordinario D.D.G. 1999 – Revoca individuazioni per le classi di concorso A345 e A346

Decreto di revoca dell’individuazione per la stipula di contratto a tempo indeterminato a seguito di intervenuta indisponibilità di n. 1 posto in provincia di Mantova per la classe di concorso A346.

Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia
Ufficio X – Ambito Territoriale di Bergamo
Via Pradello, 12 – 24121 Bergamo
Posta Elettronica Certificata: uspbg@postacert.istruzione.it

Decreto n. 3
Bergamo, 23 gennaio 2013

IL DIRIGENTE

VISTA la nota prot. n. 12834/C10a del 22 agosto 2012 con la quale sono state pubblicate, per le classi di concorso A025, A028, A245, A246, A345, A346 e A545,  le disponibilità di posti in Lombardia per la stipula di contratti a tempo indeterminato – decorrenza giuridica ed economica 01.09.2012 –riservati ai candidati inseriti nelle graduatorie del concorso ordinario D.D.G. 31.03.1999;

VISTA la nota prot. n. 17649/C10a del 3 dicembre 2012 con la quale, per ciascuna delle classi di concorso suindicate, è stato pubblicato il nominativo dell’ultimo candidato nominato e la disponibilità residua;

VISTA la comunicazione prot. n. 537 del 21 gennaio 2013 con la quale questo Ufficio, a conclusione delle operazioni di cui sopra,  ha pubblicato il nominativo dell’ultimo nominato per ciascuna classe di concorso;

PRESO ATTO che in data 22 gennaio 2013 il dirigente dell’U.S.T. di Mantova, con nota prot. n. 312 del 22 gennaio 2013, comunica l’intervenuta indisponibilità di n. 1 posto per la classe di concorso A346 con decorrenza giuridica 01.09.2012 ed economica 01.09.2013;

ACCERTATO che l’ultimo candidato individuato quale destinatario di un contratto a tempo indeterminato presso la provincia di Mantova per la classe di concorso A346, decorrenza giuridica 01.09.2012 ed economica 01.09.2013, è il prof. PESCINI Gianmario nato il 21.08.1966 incluso in graduatoria al posto 1012 con punti 67,00 (prot. n. 358/C10a del 14 gennaio 2013);

TENUTO CONTO che il candidato di cui sopra è inserito alla stessa posizione e con il medesimo punteggio anche nella graduatoria per la classe di concorso A345 in quanto appartenente ad un ambito disciplinare e che, pertanto, ha diritto di esercitare il diritto di opzione;

ACCERTATO che l’ultimo candidato individuato quale destinatario di un contratto a tempo indeterminato presso la provincia di Mantova per la classe di concorso A345, decorrenza giuridica 01.09.2012 ed economica 01.09.2013 è la prof.ssa BARERA Annarosa nata il 03.05.1963 inclusa in graduatoria al posto 1015 con punti 67,00 (prot. n. 522/C10a del 17 gennaio 2013);

CONSIDERATO che per sopravvenuti motivi di pubblico interesse ovvero nel caso di mutamento della situazione di fatto o di nuova valutazione dell’interesse pubblico originario opera l’istituto della revoca che per sua natura ha efficacia ex nunc;

DECRETA

Art. 1)

Con effetto immediato è revocato il provvedimento  prot. n. 358/C10a del 14 gennaio 2013 con cui il prof. PESCINI Gianmario nato il 21.08.1966 è individuato quale destinatario di contratto a tempo indeterminato in provincia di Mantova su posto normale – classe di concorso A346.

Art. 2)

Dalla medesima data è ripristinata l’inclusione del prof. PESCINI Gianmario nato il 21.08.1966 nelle graduatorie A345 e A346 – D.D.G. 1999 – al posto 1012 con punti 67,00.

Art. 3)

Con effetto immediato è revocato il provvedimento prot. n. 522/C10a del 17 gennaio 2013 con cui la prof.ssa BARERA Annarosa nata il 03.05.1963 è individuata quale destinataria di contratto a tempo indeterminato in provincia di Mantova su posto normale – classe di concorso A345.

Art. 4)

Dalla medesima data è ripristinata l’inclusione della prof.ssa BARERA Annarosa nata il 03.05.1963 nelle graduatorie A345 e A346 – D.D.G. 1999 – al posto 1015 con punti 67,000.

Il dirigente
Patrizia Graziani

Direzione regionale e altri ambiti territoriali (link esterni)

VIILecco

VIIILodi

IXMantova

IXMilano