Navigazione veloce

Ambito territoriale di Bergamo - via Pradello, 12 - 24121 Bergamo - Tel. 035 284 111 - VoIP 80000

PEC uspbg@postacert.istruzione.it - mail usp.bg@istruzione.it - IPA: m_pi - Codice AOO: AOOUSPBG - Codice univoco per la fatturazione elettronica: HKPE39 - CF 80031070164

Protocollo e PEC – AT di Bergamo: aggiornamento nomine

Decreto di nomina responsabili, coordinatori e vicari del protocollo informatico e della Posta Elettronica Certificata dell’Ambito territoriale di Bergamo.

Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia
Ufficio III – Ambito Territoriale di Bergamo
Via Pradello, 12 – 24121 Bergamo
Posta Elettronica Certificata: uspbg@postacert.istruzione.it

Decreto n. 223

Bergamo, 6 ottobre 2015

PREMESSO che il Decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000 n. 445 “Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa” e sue s.m.i.[1] pone la razionalizzazione della gestione di flussi documentali, coordinata con la gestione delle prassi/procedure delle pubbliche amministrazioni, quale obiettivo necessario al fine di migliorare i servizi da queste offerti secondo i criteri di economicità, efficacia e trasparenza dell’azione amministrativa;

VISTO in particolare l’articolo 61, comma 2, il quale, tra l’altro, stabilisce che al servizio del protocollo informatico è preposto un dirigente, ovvero un funzionario, comunque in possesso di idonei requisiti professionali;

VISTO il Decreto Ministeriale 14 ottobre 2003 “Approvazione delle linee guida per l’adozione del protocollo informatico e per il trattamento informatico dei procedimenti amministrativi”, nel quale sono indicati gli adempimenti delle amministrazioni relativamente al protocollo informatico e alla gestione dei procedimenti amministrativi con tecnologie informatiche;

RITENUTO di individuare nella persona di Graziani Patrizia, Dirigente, in servizio presso l’Ambito Territoriale di Bergamo, la figura professionale più idonea ad espletare i compiti di seguito indicati:

  • predisporre ai sensi dell’art. 5 del DPCM 31 ottobre 2000 – Regole tecniche per il protocollo informatico di cui al DPR 20 ottobre 1998, n. 428 – anche con l’ausilio di un Gruppo di Lavoro ad hoc istituito, lo schema ed i contenuti del manuale di gestione del protocollo informatico (di seguito, manuale) relativo alla AOO dell’Ufficio Scolastico Provinciale di BERGAMO , con la descrizione dei criteri e delle modalità di revisione del medesimo;
  • disporre la pubblicazione del manuale anche su Internet;
  • attivare laddove ritenuto efficace, efficiente ed economico dall’ufficio competente pro materia, i servizi di comunicazione elettronica sicura e certificata offerti da terzi alle amministrazioni centrali per i propri registri di protocollo informatico;
  • intervenire suggerendo tempi, modalità, misure organizzative e tecniche perché non siamo usati protocolli di settore e di reparto, protocolli multipli, protocolli di telefax e più in generale, protocolli diversi del protocollo informatico;
  • partecipare, se necessario e su disposizione dirigenziale, ai lavori di aggiornamento del piano per la sicurezza informatica relativo alla formazione, alla gestione, alla trasmissione, all’interscambio, all’accesso, alla conservazione dei documenti informatici;
  • attribuire, secondo indirizzi e disposizioni dirigenziali, il livello di autorizzazione di ciascun addetto all’accesso alle funzioni delle procedure applicative di gestione del protocollo informatico e gestione documentale, distinguendo tra abilitazioni alla consultazione e abilitazioni all’inserimento, alla modifica e alla cancellazione delle informazioni;
  • garantire il rispetto delle disposizioni normative durante le operazioni di registrazione e di segnatura del protocollo;
  • garantire la corretta produzione e conservazione del registro del protocollo giornaliero di protocollo;
  • curare, anche attraverso altri responsabili, le funzionalità del sistema di gestione informatica del protocollo e della gestione documentale affinché, in caso di guasti o anomalie, siano ripristinate nel più breve tempo possibile, nel rispetto di quanto previsto dal contratto di fornitura del servizio;
  • conservare il registro di emergenza della AOO dell’Ufficio … in luoghi sicuri differenti;
  • garantire la diligente organizzazione delle attività e dell’uso degli strumenti di registrazione di protocollo, di gestione dei documenti e dei flussi documentali, di gestione e conservazione degli archivi;
  • vigilare sull’osservanza delle disposizioni delle norme correnti da parte del personale autorizzato e degli incaricati;
  • gestire, o organizzare la gestione, della Posta Elettronica Certificata dell’Ufficio Scolatico Territoriale di Bergamo

DECRETA

  1. La dott.ssa Graziani Patrizia, Dirigente – in servizio presso l’Ambito territoriale di BERGAMO, è nominata Responsabile della gestione in ogni sua fase, della Posta Elettronica Certificata e del servizio per la tenuta del protocollo informatico, della gestione dei flussi documentali e degli archivi ai sensi dell’articolo 61, comma 2 del D.P.R. n. 445/2000 con i compiti specificati nelle premesse.
  2. Il dott. Santoro Massimo, funzionario area III F6 è nominato Responsabile Vicario per la tenuta del protocollo informatico, della gestione dei flussi documentali, degli archivi ai sensi dell’articolo 61, comma 2 del D.P.R. n. 445/2000 con i compiti specificati nelle premesse e per la gestione della Posta Elettronica.
  3. Il sig. Luongo Vincenzo, assistente area II Fascia F3 in servizio presso Ambito Territoriale di Bergamo, è nominato Amministratore di AOO e coordinatore della gestione documentale che, sentiti quanti sopra nominati, sono responsabili della definizione e della corretta applicazione di criteri uniformi di protocollazione, classificazione ed archiviazione dei documenti cartacei e/o informatici, della comunicazione interna tra le AOO del MIUR ai sensi di quanto disposto dall’articolo 50 comma 4 del DPR 445/2000, nonché dell’efficiente ed efficace uso della Posta Elettronica Ordinaria e/o Certificata quale mezzo di dematerializzazione di prassi/procedure documentali in essere presso l’Ufficio Scolastico Territoriale di Bergamo.
  4. Il sig. Di Furia Claudio e la sig.ra Presta Angiolina e il sig. Volpe Antonio sono nominati vicari.

Il dirigente
Patrizia Graziani

[1] Le modifiche sono state introdotte dal D.P.R. 14 novembre 2002, n. 313, dalla Legge 16 gennaio 2003, n. 3, dal D.P.R. 7 aprile 2003, n. 137, dal D.lgs. 30 giugno 2003, n. 196 e dal D.lgs. 7 marzo 2005, n. 82.

Ambiti territoriali (link esterni)