Navigazione veloce

Ambito territoriale di Bergamo - via Pradello, 12 - 24121 Bergamo - Tel. 035 284 111 - VoIP 80000

PEC uspbg@postacert.istruzione.it - mail usp.bg@istruzione.it - IPA: m_pi - Codice AOO: AOOUSPBG - Codice univoco per la fatturazione elettronica: HKPE39 - CF 80031070164

Bergamo capitale dell’atletica studentesca lombarda

Il 17 maggio 2017 in città centinaia di giovanissimi atleti per la finale regionale di atletica leggera scuole medie.

Comunicato stampa del 15 maggio 2017 (pdf, 195 kb)

COMUNICATO STAMPA

Bergamo capitale dell’atletica studentesca lombarda

 Lo sport studentesco lombardo sbarca a Bergamo richiamando centinaia di giovanissimi atleti pronti a dare il massimo sul campo e nel fair play, nella finale regionale dei campionati studenteschi di atletica leggera riservata alle scuole secondarie di primo grado.

L’appuntamento è per mercoledì 17 maggio al Campo sportivo comunale “Putti” di Bergamo città, ingresso via Pizzo della Presolana, con ritrovo alle 9.15 e fischio d’inizio delle gare alle 10.

Patrizia Graziani, dirigente dell’Ufficio Scolastico Territoriale di Bergamo,  rivolge un messaggio beneaugurante agli studenti e ai docenti accompagnatori, provenienti da tutta la Lombardia: “Auguro a tutti gli studenti e le studentesse in corsa per il titolo regionale di coronare le gare con la migliore prestazione possibile, in un clima di serenità e nel massimo rispetto dello spirito di sportività cui i campionati si ispirano”.

L’Ufficio Scolastico Territoriale di Bergamo, oltre a contribuire all’organizzazione ed al supporto sul campo, ha raccolto le iscrizioni con il proprio Ufficio di educazione fisica e sportiva, coordinato dalla docente Simonetta Cavallone.

Le specialità interessate sono 80 metri, 1.000 metri, 80 metri a ostacoli, salto in alto, salto in lungo, getto del peso, lancio del vortex, staffetta 4X100, più la marcia Km. 2 (a titolo individuale). Verranno premiati i primi sei classificati di ogni gara, le prime tre staffette e le prime tre squadre per ogni categoria (cadetti/cadette). Per quanto riguarda gli atleti paralimpici, verranno premiati i primi tre classificati, maschi e femmine, per ciascuna gara (80 metri, salto in lungo, vortex) e categoria di disabilità.

L’intera organizzazione è affidata all’Organismo Regionale per lo Sport a Scuola, in accordo con gli Organismi Provinciali, in collaborazione con il Comitato regionale della Fidal, il Comitato regionale Cip, la Bergamo Infrastrutture, l’Associazione Cronometristi Bergamaschi, il Gruppo Ufficiali Gara di Bergamo e il Liceo scientifico sportivo “IMI-Berg”.

A completare il quadro sarà la finale regionale lombarda per i campionati studenteschi di atletica leggera riservata alle scuole superiori, in programma giovedì 18 maggio a Busto Arsizio.

 

Ambiti territoriali (link esterni)