Navigazione veloce

Ambito territoriale di Bergamo - via Pradello, 12 - 24121 Bergamo - Tel. 035 284 111 - VoIP 80000

PEC uspbg@postacert.istruzione.it - mail usp.bg@istruzione.it - IPA: m_pi - Codice AOO: AOOUSPBG - Codice univoco per la fatturazione elettronica: HKPE39 - CF 80031070164

La scuola bergamasca suona e canta la grande bellezza: giovani talenti in concerto dall’Infanzia al Conservatorio

Mercoledì 17 maggio 2017 ore 20.30 Cineteatro San Giovanni Bosco di Bergamo (Colognola). Ingresso libero. Un invito particolare a dirigenti, docenti, studenti, genitori, Ata.

Comunicato stampa del 12 maggio 2017 (pdf, 198 kb)

COMUNICATO STAMPA

Il 17 maggio la scuola bergamasca suona e canta la grande bellezza. Con l’arte della musica uniti giovani talenti in concerto dall’infanzia al conservatorio

 

Quest’anno il grande concerto della scuola bergamasca, dall’Infanzia al Conservatorio, come sintesi del ricco percorso verticale della formazione musicale, celebra l’arte della musica che educa al bello per la crescita umana e culturale, nella serata aperta all’intera cittadinanza: “Musica, la grande bellezza”.

L’appuntamento è per mercoledì 17 maggio 2017 con inizio alle 20.30 al Cineteatro “San Giovanni Bosco” di Colognola, Bergamo, via San Sisto 9, nell’ambito della settimana della musica. L’evento è promosso dall’Ufficio Scolastico Territoriale di Bergamo e organizzato dal suo Tavolo tecnico provinciale “Musica e Scuola” 

E’ l’evento musicale per eccellenza della scuola bergamasca, con un programma di grande interesse che esemplifica la ricchezza di esperienze e percorsi intrapresi da anni o in corso di sperimentazione in tante nostre scuole, dai bambini dell’infanzia sino ai giovani del Conservatorio, passando dai giovanissimi talenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado a indirizzo musicale e del liceo musicale – dichiara Patrizia Graziani, dirigente dell’Ufficio Scolastico Territoriale di Bergamo L’educazione musicale suscita in studenti e studentesse la capacità di esercitare il senso critico e di formarsi un autonomo gusto del bello: anche così si gettano i semi di una piena cittadinanza e di una crescita culturale della collettività”.

A dare il la al concertone, dopo l’intervento di saluto di Patrizia Graziani, dirigente dell’Ufficio Scolastico Territoriale, saranno i bambini piccoli provenienti da varie scuole dell’infanzia sotto la direzione di Virginia Longo. Altrettanto intense si preannunciano le performance degli alunni provenienti dalle scuole primarie a indirizzo musicale di Bergamo, appartenenti agli Istituti comprensivi “I Mille” (ensemble “Enrico Scuri” diretta da Paolo Viscardi) e “Muzio” (coro e orchestra diretti da Fabio Alberti).

A seguire l’Orchestra giovanile delle scuole medie a indirizzo musicale (SMIM) di Bergamo e provincia, diretta da Pietro Luigi Capelli. Sul palco poi i ragazzi più grandi con l’Orchestra di fiati del Liceo Musicale “Secco Suardo” di Bergamo, diretta da Denis Salvini. Infine, per l’alta formazione artistica e musicale, proporranno alcuni brani studenti e studentesse del Conservatorio “Gaetano Donizetti” di Bergamo, con il Gruppo d’archi diretto da Pierantonio Cazzulani.

Il Tavolo tecnico provinciale “Musica e Scuola” dell’Ufficio Scolastico Territoriale, unico nel suo genere in Italia, dal 2012 si occupa del coordinamento sia tra i diversi gradi scolastici sia tra questi e il Conservatorio riguardo alla continuità-verticalità curricolare (aspetti didattici e organizzativi). Coordinato da Guglielmo Benetti, docente referente provinciale musica presso l’Ufficio Scolastico Territoriale, è composto dai docenti: Virginia Longo per le scuole dell’infanzia, Fabio Alberti e Paolo Viscardi per le primarie, Fabio Locatelli per le medie a indirizzo musicale (smim), Matteo Corio per il Liceo musicale Opera Sant’Alessandro di Bergamo, Giovanni Podera e Vito Isaia per il Liceo musicale “Suardo” di Bergamo, Marco Giovanetti quale referente del Conservatorio “Donizetti”, Giuseppe Pezzoni quale esperto.

Un invito particolare è rivolto a dirigenti, docenti, studenti, genitori, personale Ata. L’ingresso è libero e gratuito. Info: www.istruzione.lombardia.gov.it/bergamo

In allegato il programma del concerto.

Allegati

 

Ambiti territoriali (link esterni)