Navigazione veloce

Ambito territoriale di Bergamo - via Pradello, 12 - 24121 Bergamo - Tel. 035 284 111 - VoIP 80000

PEC uspbg@postacert.istruzione.it - mail usp.bg@istruzione.it - IPA: m_pi - Codice AOO: AOOUSPBG - Codice univoco per la fatturazione elettronica: HKPE39 - CF 80031070164

Premio ScuolAccademia 2014

Guardia di Finanza e Ufficio Scolastico di Bergamo, al via il Premio ScuolAccademia: 195 studenti iscritti alla settima edizione del concorso letterario. Il 10 maggio 2014 il tema ispirato a diritti, dignità, rispetto delle donne e delle ragazze oggi in Italia.

Comunicato stampa del 9 maggio 2014  (pdf, 74  kb)

COMUNICATO STAMPA

Guardia di Finanza e Ufficio Scolastico,al via il Premio “ScuolAccademia” 2014

L’Accademia della Guardia di Finanza e l’Ufficio Scolastico Territoriale di Bergamo hanno indetto la settima edizione del concorso letterario “Premio ScuolAccademia” rivolto a tutti gli studenti delle classi quarte degli Istituti superiori bergamaschi.

Domani, sabato 10 maggio, nelle aule dell’Accademia della Guardia di Finanza, a Bergamo in via dello Statuto 21 con inizio alle ore 9.00, si svolgerà la prova del concorso letterario il cui tema sarà ispirato a diritti, dignità, rispetto delle donne e delle ragazze oggi in Italia. L’interesse degli studenti bergamaschi verso l’iniziativa è crescente. Si assiste, infatti, ad un numero di partecipanti che, ad ogni edizione, aumenta considerevolmente: quest’anno gli studenti degli Istituti superiori di Bergamo e provincia partecipanti sono ben centonovantacinque con un incremento, rispetto allo scorso anno, del 50%. E’ aumentato, altresì, il numero delle Scuole dalle quali provengono i giovani concorrenti: ben 21 sono, infatti, gli Istituti superiori statali e paritari della città e della provincia di Bergamo.

Dichiara Patrizia Graziani, dirigente dell’Ufficio Scolastico Territoriale di Bergamo, “La prosecuzione di ScuolAccademia appare un’esperienza davvero significativa. Il tema dell’elaborato sarà ispirato a diritti, dignità, rispetto delle donne e delle ragazze oggi in Italia: difesa e promozione. Quest’anno gli studenti iscritti sono davvero molto numerosi, provenienti da diversi istituti scolastici tra licei, istituti tecnici e professionali, a conferma della validità dell’iniziativa e per il grande interesse suscitato dall’argomento proposto nel bando di concorso, molto vicino alla sensibilità sia delle ragazze che dei ragazzi, e come sempre di stretta attualità”.

Per il Gen. D. Giuseppe Zafarana, Comandante dell’Accademia della Guardia di Finanza “Il grande e sempre maggiore interesse, con un aumento degli iscritti pari al 50% rispetto alla precedenti edizioni, suscitato nelle scuole bergamasche da questa settima edizione, costituisce, ormai, uno dei momenti più rappresentativi di vicinanza tra l’Accademia della Guardia di Finanza e l’Ufficio Scolastico Territoriale di Bergamo. Il tema proposto quest’anno sarà sicuramente di stimolo per tutti gli studenti e le scuole bergamasche, che parteciperanno all’appuntamento di domani: i ragazzi, tra l’altro, svolgeranno i loro elaborati nelle stesse aule giornalmente frequentate dai miei cadetti, con i quali sono quasi coetanei e che faranno gli ”onori di casa” ai candidati al loro arrivo in Accademia”.

La traccia specifica del tema, proprio per favorire la partecipazione di un ampio numero di studenti di tutti gli istituti, sarà trasversale ai saperi e alle sensibilità dei ragazzi-candidati. La commissione giudicatrice individuerà poi i primi cinque classificati, che riceveranno un premio in denaro, offerto dalla Fondazione “Veneto Banca” Onlus, nell’ambito di una cerimonia dedicata che si svolgerà presso l’Aula Magna dell’Accademia di via Statuto.

 

Direzione regionale e altri ambiti territoriali (link esterni)

VIILecco

VIIILodi

IXMantova

IXMilano