AT – Bergamo » Consulta studentesca bergamasca, seminario residenziale a Lovere (11 e 12 dicembre 2015)
Navigazione veloce

Ambito territoriale di Bergamo - via Pradello, 12 - 24121 Bergamo - Tel. 035 284 111 - VoIP 80000

PEC uspbg@postacert.istruzione.it - mail usp.bg@istruzione.it - IPA: m_pi - Codice AOO: AOOUSPBG - Codice univoco per la fatturazione elettronica: HKPE39 - CF 80031070164

Consulta studentesca bergamasca, seminario residenziale a Lovere (11 e 12 dicembre 2015)

Il tradizionale appuntamento formativo quest’anno ha per tema: “La Terza Guerra Mondiale a pezzi. Terrorismo internazionale e sicurezza nazionale”.

Comunicato stampa del 9 dicembre 2015  (pdf, 193 kb)

COMUNICATO STAMPA

“La Terza Guerra Mondiale a pezzi. Terrorismo internazionale e sicurezza nazionale”
La Consulta studentesca bergamasca l’11 e il 12 dicembre si riunisce a Lovere

Come ormai tradizione, anche quest´anno si svolge a Lovere il seminario di formazione residenziale per le studentesse e gli studenti eletti nella Consulta studentesca bergamasca guidata da Sebastiano Goggia. Il tema scelto dai ragazzi per i lavori della “due giorni” di formazione è legato alla strettissima attualità e riprende una frase pronunciata da Papa Francesco all´indomani della sanguinosa strage di Parigi: “La Terza Guerra Mondiale a pezzi”.

“La Consulta studentesca si propone di sostenere gli studenti in un cammino di crescita culturale che passa anche attraverso il confronto su argomenti di stretta attualità – spiega Patrizia Graziani, dirigente dell’Ufficio Scolastico Territoriale di Bergamo – La comunità scolastica tutta si è stretta attorno ai parenti delle vittime ed ha condannato con forza quanto accaduto, promuovendo appunto percorsi di riflessione per una forte risposta educativa e culturale, perché l’educazione è il primo spazio di libertà”.

I lavori si svolgeranno presso la Sala degli Affreschi dell´Accademia “Tadini” di Lovere e vedranno la presenza di illustri relatori: il senatore Giacomo Stucchi, presidente del Copasir, Riccardo Redaelli, docente di Geopolitica alla Cattolica, don Piero Gallo, officiale della segreteria di Stato della Santa Sede e Marina Berlinghieri, deputato membro della Commissione politiche europee.

A loro si aggiungeranno, nella giornata del 12 dicembre, Jacopo Scandella, consigliere regionale componente della Commissione Istruzione e Cultura e Francesco Mazzucotelli, docente di Storia della Turchia e del Vicino Oriente all´Università di Pavia. Saranno presenti anche i rappresentanti delle altre undici Consulte studentesche lombarde, insieme alla referente regionale Renata Averna.

La Consulta Provinciale degli Studenti (Cps) è un organismo istituzionale di rappresentanza studentesca su base provinciale ed è composta da due studenti per ogni istituto superiore, statale e paritario, di Bergamo e provincia.

Per essere sempre informati:

www.istruzione.lombardia.gov.it/bergamowww.consultastudenti.bg.it

programma due giorni cps 2015
Titolo: programma due giorni cps 2015 (0 click)
Etichetta:
Filename: programma-due-giorni-cps-2015-2.doc
Dimensione: 44 KB

Direzione regionale e altri ambiti territoriali (link esterni)

VIILecco

VIIILodi

IXMantova

IXMilano