Navigazione veloce

Ambito territoriale di Bergamo - via Pradello, 12 - 24121 Bergamo - Tel. 035 284 111 - VoIP 80000

PEC uspbg@postacert.istruzione.it - mail usp.bg@istruzione.it - IPA: m_pi - Codice AOO: AOOUSPBG - Codice univoco per la fatturazione elettronica: HKPE39 - CF 80031070164

Premio ScuolAccademia 2016

Guardia di Finanza e Ufficio Scolastico di Bergamo, oltre cento gli studenti iscritti alla prova letteraria del 21 maggio.

Comunicato stampa del 19 maggio 2016  (pdf, 154 kb)

COMUNICATO STAMPA

Premio ScuolAccademia: oltre 100 gli studenti alla prova letteraria

“Premio ScuolAccademia” è ai nastri di partenza. Sabato 21 maggio, si svolgerà la prova del concorso letterario giunto con grande riscontro alla nona edizione, bandito dall’Accademia della Guardia di Finanza e dall’Ufficio Scolastico Territoriale di Bergamo.

L’appuntamento è alle 9.00, nelle aule dell’Accademia della Guardia di Finanza, a Bergamo, in via dello Statuto 21. Il tema del concorso quest’anno è ispirato al rapporto tra i giovani e il valore fondamentale del lavoro a settant’anni dalla nascita della Repubblica italiana, con particolare riferimento ai fenomeni dell’economia sommersa e dell’occupazione irregolare nel nostro Paese.

Il concorso, rivolto ai ragazzi e alle ragazze che frequentano il quarto anno degli Istituti superiori bergamaschi, quest’anno ha raccolto un notevole interesse. I giovani concorrenti partecipanti alla prova sono ben centocinque, il doppio rispetto alla scorsa edizione, provenienti da quattordici Istituti statali e paritari della città di Bergamo e della provincia.

Dichiara Patrizia Graziani, dirigente dell’Ufficio Scolastico Territoriale di Bergamo, “La prosecuzione di ScuolAccademia appare un’esperienza importante e molto apprezzata. Quest’anno gli studenti iscritti sono davvero numerosi, provenienti da diversi istituti scolastici tra licei, istituti tecnici e professionali, a conferma della validità dell’iniziativa e per il grande interesse suscitato dall’argomento proposto nel bando di concorso, come sempre di stretta attualità e vicino alla sensibilità dei nostri ragazzi”.

Per il Comandante dell’Accademia, Generale di Brigata Virgilio Pomponi, “La nuova edizione dell’ormai tradizionale concorso letterario, oltre ad offrire una bella possibilità di confronto tra giovani sui temi della legalità, della conoscenza, del rispetto degli altri e delle regole pubbliche, offre un’ulteriore occasione all’Accademia della Guardia di Finanza di aprire le sue porte alla cittadinanza, facendo meglio conoscere le Istituzioni e indirizzando le nuove generazioni in un percorso di cittadinanza attiva, responsabile e condivisa all’interno della comunità civile”.

La traccia specifica del tema sarà trasversale ai saperi e alle sensibilità dei ragazzi-candidati. La commissione giudicatrice individuerà poi i primi cinque classificati, che riceveranno un premio in denaro, offerto dell’Avis provinciale di Bergamo, nell’ambito di una cerimonia dedicata che si svolgerà presso l’Aula Magna dell’Accademia di via Statuto. Da quest’anno è previsto, inoltre, il “premio cadetto” che verrà assegnato da una giuria di allievi dell’Accademia.

Direzione regionale e altri ambiti territoriali (link esterni)

VIILecco

VIIILodi

IXMantova

IXMilano