Navigazione veloce

Ambito territoriale di Bergamo - via Pradello, 12 - 24121 Bergamo - Tel. 035 284 111 - VoIP 80000

PEC uspbg@postacert.istruzione.it - mail usp.bg@istruzione.it - IPA: m_pi - Codice AOO: AOOUSPBG - Codice univoco per la fatturazione elettronica: HKPE39 - CF 80031070164

Speciale camminata culturale per alunni delle primarie

A Mozzo, Pagazzano e Villa di Serio si sperimenta il progetto Camminando si impara.

Comunicato stampa del 11 ottobre 2016  (pdf, 174 kb)

COMUNICATO STAMPA

Speciale camminata culturale per oltre 200 alunni delle primarie

 A Mozzo, Pagazzano e Villa di Serio si sperimenta il progetto di Ufficio Scolastico e Agenzia di Tutela della Salute per imparare in movimento

“Camminando si impara!” è un nuovo progetto per le scuole primarie promosso dall’Ufficio Scolastico Territoriale di Bergamo e dall’Agenzia di Tutela della Salute (ex Asl), in collaborazione con gli Istituti comprensivi di Mozzo, Pagazzano e Villa di Serio, aderenti alla sperimentazione, e le rispettive Amministrazioni comunali. L’attività prevista è una speciale camminata culturale sul territorio, rivolta ai bambini di quarta e quinta, con partenza e arrivo dalla scuola, su un percorso pianeggiante che va dai tre ai cinque chilometri.

I percorsi proposti dagli “walking leader”, le guide dei gruppi di cammino individuate da Ats, comprendono delle soste dedicate alla lettura dell’ambiente ed alla sua conoscenza, dal punto di vista naturalistico, storico e culturale, con il supporto di esperti, anche attraverso i racconti e le tradizioni tramandate da generazioni.

Grande soddisfazione del Dirigente dell’Ufficio Scolastico Territoriale di Bergamo Patrizia Graziani: “E’ importante che i nostri alunni adottino uno stile di vita sano, attraverso l’attività motoria e una corretta alimentazione. Il progetto, in linea con le indicazioni della Legge 107/2015 e le raccomandazioni dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, rappresenta una preziosa opportunità per promuovere la salute con il movimento e approfondire la conoscenza del proprio territorio, favorendo un’azione educativa integrata e rispettosa dei valori di cittadinanza”.

“Il progetto – sottolinea Mara Azzi, Direttore Generale dall’Agenzia di Tutela della Salute di Bergamo – verrà sperimentato nei comuni dove da tempo, sono radicati, sia i gruppi di cammino che i piedibus. L’obiettivo che ci poniamo è quello di unire, anche tramite l’integrazione con le scuole di ogni ordine e grado, varie generazioni, favorendo il passaggio d’informazioni ed esperienze in un passaggio di testimone che ha come filo rosso conduttore i sani stili di vita. Il desiderio è di educare la comunità a ‘guadagnare salute’ rispettando l’ambiente, vivendo in armonia con la comunità e con il territorio grazie ad una rete di cittadini, permanente, attiva su tutto il territorio”.

Si comincia lunedì 17 ottobre a Mozzo, con partenza dalla scuola in via Piatti 5, per 67 alunni di quarta e 6 insegnanti. Mercoledì 19 ottobre l’appuntamento è a Pagazzano dalla scuola in via Roma per 37 alunni di quarta e quinta e 3 insegnanti. Venerdì 21 ottobre il progetto fa tappa a Villa di Serio con partenza dall’istituto in piazza Europa ed il coinvolgimento di 117 alunni di quarta e quinta e 8 insegnanti.

Il programma delle tre manifestazioni (che avranno luogo anche in caso di pioggia) prevede alle 9 il ritrovo a scuola per i saluti e la presentazione dell’attività a cura dei “walking leader”; dalle 9.15 alle 11.15 l’uscita sul territorio; alle 11.30 la merenda a base di frutta e l’acqua come bibita.

Siti di riferimento: www.ats-bg.it e www.istruzione.lombardia.gov.it/bergamo

Ambiti territoriali (link esterni)