Navigazione veloce

Ambito territoriale di Bergamo - via Pradello, 12 - 24121 Bergamo - Tel. 035 284 111 - VoIP 80000

PEC uspbg@postacert.istruzione.it - mail usp.bg@istruzione.it - IPA: m_pi - Codice AOO: AOOUSPBG - Codice univoco per la fatturazione elettronica: HKPE39 - CF 80031070164

Francesco Beschi, Vescovo di Bergamo, all’Ufficio Scolastico accolto dal provveditore Patrizia Graziani e da tutto il personale

Benvenuto Vescovo Francesco! Il provveditore di Bergamo Patrizia Graziani, insieme a tutto il personale, ha calorosamente accolto S.E. Mons. Francesco Beschi, Vescovo di Bergamo, in visita la mattina del 21 dicembre 2012 all’Ufficio Scolastico Territoriale di Bergamo in occasione delle festività natalizie.

Comunicato stampa del 21 dicembre 2012  (pdf, 86.6 kb)

COMUNICATO STAMPA
Il Vescovo Francesco Beschi in visita all’Ufficio Scolastico di Bergamo

Benvenuto Vescovo Francesco! Il provveditore di Bergamo Patrizia Graziani, insieme a tutto il personale, ha calorosamente accolto S.E. Mons. Francesco Beschi, Vescovo di Bergamo, in visita stamane all’Ufficio Scolastico Territoriale di Bergamo in via Pradello (ex Provveditorato agli Studi) in occasione delle imminenti festività natalizie.

Durante l’incontro, che ha avuto luogo nella sala conferenze, la dirigente Patrizia Graziani e il personale dell’Ufficio Scolastico hanno ascoltato le parole del Vescovo e gli hanno rivolto un saluto carico di stima e di gratitudine per la Sua costante attenzione al mondo della scuola e al tema dell’educazione. Davvero un momento significativo, che per tutti ha costituito anche la lieta occasione per un reciproco augurio in prossimità del Santo Natale e del nuovo anno, in un clima di relazioni positive.

L’auspicio espresso dal provveditore Patrizia Graziani è che “il Santo Natale ci stimoli a continuare nella nostra bellissima opera di essere educatori sul nostro territorio, dove, oltre alla conoscenza si impara a vivere gli uni per gli altri, ad aprirsi al mondo per essere costruttori di fraternità universale”.

Proprio le giovani generazioni sono state protagoniste dell’evento. L’incontro è stato aperto da una sonata di Mozart a cura dell’Istituto superiore di studi musicali “Gaetano Donizetti” di Bergamo (eseguita dagli allievi Marcello Conca e Stefano Riva, al fagotto) e, nel reciproco scambio di doni, il Vescovo Francesco Beschi ha ricevuto uno strappo d’affresco eseguito da Ramona Novali, studentessa di quarta all’Istituto d’arte Andrea Fantoni di Bergamo, particolare della cappella degli Scrovegni di Padova affrescata da Giotto. L’Istituto Agrario di Bergamo ha predisposto l’addobbo floreale e l’Istituto Alberghiero di San Pellegrino Terme il buffet finale.

In allegato alcune foto dell’incontro

Direzione regionale e altri ambiti territoriali (link esterni)

VIILecco

VIIILodi

IXMantova

IXMilano