Navigazione veloce

Ambito territoriale di Bergamo - via Pradello, 12 - 24121 Bergamo - Tel. 035 284 111 - VoIP 80000

PEC uspbg@postacert.istruzione.it - mail usp.bg@istruzione.it - IPA: m_pi - Codice AOO: AOOUSPBG - Codice univoco per la fatturazione elettronica: HKPE39 - CF 80031070164

All’Ufficio Scolastico di Bergamo riapre lo sportello genitori per genitori

Anche nel 2011/2012 l’Ufficio Scolastico Territoriale di Bergamo, via Pradello 12, ospita lo Sportello Genitori per Genitori. Apertura il sabato mattina dalle 9.30 alle 11.30 in periodo scolastico dal 24 settembre 2011. Per tutti i genitori con figli a scuola.

Comunicato stampa del 21 settembre 2011

COMUNICATO STAMPA
All’Ufficio Scolastico di Bergamo riapre lo sportello genitori per genitori

E’ ricominciata la scuola e anche le Associazioni di genitori riprendono la loro attività a supporto della rappresentanza. Sabato 24 settembre riapre, dopo la pausa estiva, lo Sportello genitori per i genitori, all’Ufficio Scolastico Territoriale di Bergamo (ex Provveditorato agli Studi – www.istruzione.lombardia.gov.it/bergamo), in via Pradello 12, a Bergamo. E’ la quarta edizione dopo l’entrata a regime nell’anno scolastico 2008/2009. Resterà aperto ogni sabato mattina in periodo scolastico, dalle 9.30 alle 11.30, negli spazi dell’Ufficio relazioni con il pubblico dell’Ufficio Scolastico, secondo il seguente calendario: 24 settembre; 8, 15, 22, 29 ottobre; 5, 12, 19, 26 novembre; 3, 10 e 17 dicembre 2011; 14, 21, 28 gennaio; 4, 11, 18, 25 febbraio; 3, 10, 17, 24, 31 marzo; 14, 21, 28 aprile; 5, 12, 19 e 26 maggio 2012.

Lo Sportello genitori per i genitori, esperienza tra le prime in Italia, viene organizzato e gestito dal FoPAGS – il Forum che riunisce a livello provinciale Associazione Italiana Genitori (Age), Associazione Genitori Scuole Cattoliche (Agesc), Coordinamento Genitori Democratici (Cgd) –, dal Coordinamento delle Associazioni e dei Comitati Genitori delle scuole superiori della provincia di Bergamo (Coor.Co.Ge.), e dall’Ufficio Scolastico Territoriale di Bergamo. L’esperienza dello Sportello è collegata ad un progetto più ampio proposto dal Gruppo per la collaborazione tra scuola e famiglie: il FoPAGS (Age, Agesc, Cgd), il Coor.Co.Ge., l’Associazione Genitori e Scuola (GeS), l’Ufficio Scolastico Territoriale di Bergamo. Il gruppo collabora con il Centro Incontra per la Genitorialità del Comune e della Provincia di Bergamo e con il Movimento educativo diritto allo studio (Medas).

“Lo Sportello costituisce un importante punto di riferimento informativo e di consulenza dei genitori per i genitori con figli a scuola – dichiara Patrizia Graziani, dirigente dell’Ufficio Scolastico Territoriale di Bergamo (ex Provveditorato agli Studi) – L’esperienza della rappresentanza dei genitori della scuola è positiva e capace di aggregare nel nostro territorio molte energie. La partnership educativa tra le scuole e le famiglie dei nostri studenti assume un ruolo determinante per la crescita positiva delle giovani generazioni e per migliorare la proposta educativa e formativa della scuola. Lo stile di questa collaborazione è improntato all’assunzione di responsabilità per trovare risposte e soluzioni condivise”.  

Maurizio Salvi (coordinatore FoPAGS): “Questi tre anni di esperienza dello sportello, pensato da genitori per genitori, hanno dimostrato la validità della proposta. Molti sono stati i genitori che si sono rivolti a noi per confrontarsi e per risolvere i problemi che sorgevano nella propria scuola. Si sono presentati allo sportello semplici genitori, rappresentanti di classe e rappresentanti di Consigli d’Istituto. Soprattutto si è notato che sta aumentando nei genitori  l’esigenza di prepararsi per collaborare con la scuola con competenza”.

Loredana Poli (presidente CoorCoGe): “Il lavoro del Gruppo per la collaborazione tra scuola e famiglie è nato e si è sviluppato per favorire la partecipazione e la rappresentanza consapevole dei genitori nella scuola. Il gruppo si è sforzato di fare rete e aprire collaborazioni stabili per contribuire alla visibilità e allo sviluppo di una scuola che vale, finalizzata al raggiungimento del successo formativo delle figlie e dei figli: il presidio dello Sportello dei genitori per i genitori è un’interfaccia preziosa per incontrarci, affiancare e valorizzare i genitori come risorsa e lavorare insieme a quella finalità”.

Lo Sportello quindi è utile per: confrontarsi sui possibili modi per affrontare un problema nella scuola; valorizzare il ruolo di rappresentante di classe, nel Comitato dei genitori e nel Consiglio di Istituto, anche attraverso specifici incontri formativi; confrontarsi su proposte di miglioramento in vari campi della vita scolastica; chiedere materiale su temi particolari; portare iniziative e documenti significativi della scuola per farli conoscere come buone prassi e discuterli; confrontarsi su possibili modi per gestire situazioni di insoddisfazione del servizio scolastico, valutando il possibile coinvolgimento dell’istituzione; dare una mano, portare idee e proposte, iniziare collaborazioni.

Sportello Genitori per i Genitori, via Pradello 12, Bergamo (sede Ufficio Scolastico) – Email: sportellogenitori@istruzione.bergamo.it – Tel. 035/284117 (lasciate un messaggio ed un recapito se chiamate in altri giorni) – Orario: sabato 9.30-11.30 in periodo scolastico – Ingresso libero e gratuito, non serve prenotarsi.

Per informazioni i genitori della scuola possono consultare il sito internet dell’Ufficio Scolastico Territoriale di Bergamo, all’indirizzo www.istruzione.lombardia.gov.it/bergamo – sezione “Genitori”.

Direzione regionale e altri ambiti territoriali (link esterni)

VIILecco

VIIILodi

IXMantova

IXMilano